Spengler penalizzato per l'incidente con Wickens

Spengler penalizzato per l'incidente con Wickens

Il canadese della BMW dovrà arretrare di due posizioni in griglia a Zandvoort

Quello di Oschersleben non è stato un weekend particolarmente fortunato per il campione in carica del DTM, Bruno Spengler. Dopo essersi visto portare via la pole position per un'infrazione avvenuta in Q3, il portacolori della BMW ora dovrà scontare anche una penalità sulla griglia di partenza del prossimo round di Zandvoort. Il pilota canadese è stato infatti ritenuto colpevole dell'incidente avvenuto nella fasi finali della corsa disputata sul breve tracciato tedesco, mentre battagliava per la 12esima piazza con la Mercedes del connazionale Robert Wickens. Un contatto che ha costretto entrambi al ritiro, con Spengler che quindi ha dovuto dire addio alle sue rimanenti chance di confermarsi campione anche quest'anno. Come se non bastasse, a Zandvoort dovrà arretrare appunto di due posizioni in griglia.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Bruno Spengler , Robert Wickens
Articolo di tipo Ultime notizie