Albuquerque sorprende tutti nelle Libere 1

Albuquerque sorprende tutti nelle Libere 1

Il portoghese dell'Audi è parso decisamente a suo agio ad Oschersleben

Il round di Oschersleben ha regalato il primo exploit importante di Filipe Albuquerque nel DTM. A sorpresa, infatti, il pilota portoghese è stato il più veloce nella prima sessione di prove libere, andata in scena nel primo pomeriggio di oggi. Ad una ventina di minuti dalla bandiera a scacchi, il pilota dell'Audi, che dispone di una A4 di vecchia generazione, ha fermato il cronometro su un tempo di 1'22"722, limite che poi non è stato più battuto da nessun'altro. Le berline della Casa di Ingolstadt hanno monopolizzato le prime quattro posizioni, con la vettura di nuova generazione di Mike Rockenfeller che ha chiuso al secondo posto, con un ritardo di un paio di decimi da Albuquerque. Seguono poi Miguel Molina e Timo Scheider. Interessante anche la prestazione di David Coulthard, che con il quinto tempo è risultato il migliore della pattuglia Mercedes. L'ex pilota di Formula 1 ha terminato il suo lavoro con un distacco di quasi sette decimi dal leader. Più attardati i principali protagonisti della serie: il leader Martin Tomczyk è settimo con la sua Audi di vecchia generazione, mentre il suo rivale Bruno Spengler è addirittura decimo con la sua Mercedes. Nelle retrovie anche l'italiano Edoardo Mortara, che non è andato oltre al 13esimo tempo.

DTM - Oschersleben - Libere 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Filipe Albuquerque
Articolo di tipo Ultime notizie