Albuquerque si conferma al top nelle Libere 2

Albuquerque si conferma al top nelle Libere 2

Il portoghese dell'Audi sembra aver trovato un grande feeling ad Oschersleben

Filipe Albuquerque ha confermato anche questa mattina di aver trovato un grande feeling con la sua Audi A4 di vecchia generazione tra le curve strette di Oschersleben. Dopo aver chiuso la prima sessione di prove libere con il miglior tempo nella giornata di ieri, il pilota portoghese si è infatti confermato nel turno di stamani in 1'22"306. Un tempo migliore di circa quattro decimi rispetto a quello di ieri, che gli ha consentito di tenersi dietro di soli 56 millesimi l'altra Audi "vecchia" di Miguel Molina. In terza posizione troviamo invece il primo dei piloti Mercedes, che è anche il primo di quelli su vetture di nuova generazione, ed è Bruno Spengler. Il canadese comunque si è piazzato bene per quanto riguarda il duello a distanza con il leader del campionato Martin Tomczyk, che non è riuscito ad andare oltre all'ottavo tempo con la sua "vecchia" Audi. Nella top five, racchiusi nello spazio di appena 20 millesimi da Spengler, trovano invece spazio Mike Rockenfeller e Ralf Schumacher, entrambi autori di escursioni alla curva 1. Dopo aver brillato nel primo turno, David Coulthard oggi si è dovuto accontentare dell'11esimo tempo e non è andato meglio ad Edoardo Mortara, che è addirittura 15esimo: il pilota italiano dell'Audi sembra proprio non digerire il tortuoso tracciato tedesco.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Filipe Albuquerque
Articolo di tipo Ultime notizie