Le Mercedes dominano le Libere 1 al Norisring

Le Mercedes dominano le Libere 1 al Norisring

Gary Paffett e Paul Di Resta hanno colto il primo e il secondo posto. Spengler (BMW) terzo. In difficoltà le Audi

Il fine settimana di gara del DTM, ospitato dal circuito tedesco del Norisring, ha fatto da paloscenico al primo turno di prove libere e al non proprio inaspettato dominio della Mercedes, che è riuscita a centrare le prime due posizioni della lista dei tempi, mentre le Audi sono apparse molto in difficoltà sin dai primi minuti del primo turno. 

A cogliere il miglior tempo assoluto è stato Gary Paffett al volante della Mercedes del team ART. Il pilota britannico ha fermato il cronometro in 48"553, precedendo di appena ventisei millesimi di secondo Paul Di Resta, con la seconda vettura della casa di Stoccarda ma del team HWA. Per la Mercedes il Norisring è uno dei tracciati su cui la vettura si esprime al meglio, ecco spiegati i risultati ottenuti questo pomeriggio.

Terzo tempo per Bruno Spengler, con la prima BMW nella lista dei tempi. Il pilota del team MTEK è risultato più lento del pilota scozzese per appena sei millesimi di secondo, ma ha preceduto la terza Mercedes - quella di Daniel Juncadella - per soli due. Jamie Green è riuscito a portare la prima Audi al quinto posto, ma per la casa dei quattro anelli non è stato un turno facile: sono appena quattro vetture di Ingolstadt nei primi diciotto della graduatoria. 

Sesto posto per Adrien Tambay con la seconda Audi,ma gestita dal team Abt. Dietro di lui Robert Wickens con la quarta Mercedes, ma staccato di oltre un decimo dai compagni di marca. Un'eternità il suo gap, se si tiene conto della lunghezza limitata del tracciato che sorge a pochi passi dal centro di Norimberga. Maxime Martin e Augusto Farfus hanno colto rispettivamente l'ottavo e il nono tempo, con il campione in carica della serie Marco Wittmann - reduce da un ottimo test con la Toro Rosso al Red Bull Ring - capace di chiudere la Top Ten.

In difficoltà Edoardo Mortara, così come la maggior parte dei suoi colleghi al volante di un'Audi. Il ginevrino, infatti, non ha fatto meglio del diciannovesimo posto assoluto, staccato di oltre tre decimi e mezzo dalla Mercedes di Paffett. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Bruno Spengler , Gary Paffett , Paul di Resta
Articolo di tipo Ultime notizie