Il DTM ha deciso di non cambiare il calendario 2015

condividi
commenti
Il DTM ha deciso di non cambiare il calendario 2015
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
12 mag 2015, 15:28

La serie tedesca ha vagliato l'opportunità di portare a 10 le gare 2015, ma ha poi bocciato l'idea e rimarranno 9

Il DTM ha finalmente preso una decisione riguardo il calendario della stagione attualmente in svolgimento, dopo le indiscrezioni che avrebbero voluto l'ingresso della gara di Hockenheim in seguito all'esclusione della pista dalla lista dei Gran Premi di Formula 1.

Gli organizzatori del Turismo tedesco, poche settimane fa, hanno infatti preso in considerazione di aumentare da nove a dieci gli appuntamenti del 2015, inserendo Hockenheim nel fine settimana di luglio che andrà dal 17 al 19. Nonostante i propositi iniziali, è stato deciso di mantenere tutto come previsto dal calendario originario, stilato lo scorso anno.

"La data nel mese di luglio sarebbe perfetta per un fine settimana di corsa e discutere di un inserimento di una gara proprio in quello slot è stata una buona deicisione", ha affermato il boss della serie Hans Werner Aufrecht. "Alla fine, però, i costi, le difficoltà organizzative e logistiche che sarebbero sorte con l'inserimento di una nuova gara ci hanno spinto a non modificare l'attuale calendario. Ormai questa decisione appartiene al passato e ci concentreremo per la riunione che avremo in settembre per poi svelarvi ulteriori notizie".  

Prossimo articolo DTM

Su questo articolo

Serie DTM
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie