Ekstrom porta davanti l'Audi nelle Libere 2

Ekstrom porta davanti l'Audi nelle Libere 2

Paffett in crescita rispetto a ieri, mentre Spengler scivola al 12esimo posto

Ieri erano state le BMW a fare la voce grossa, ma nella seconda sessione di prove libere del round conclusivo del DTM, ad Hockenheim, è arrivata la risposta decisa delle Audi, che hanno monopolizzato le prime tre posizioni capitanate da Mattias Ekstrom. Il veterano svedese, che conquistò la pole position nel round di apertura su questa stessa pista, ha piazzato la sua zampata nella fase conclusiva della sessione in 1'33"802 ed in questo modo ha staccato di 130 millesimi l'altra A5 affidata al tedesco Mike Rockenfeller. In terza posizione troviamo poi l'italiano Edoardo Mortara, che è stato più lento di appena 21 millesimi rispetto a "Rocky" ed è tallonato molto da vicino dalla prima delle BMW che in questo caso è quella di Dirk Werner. A completare la top five poi c'è un'altra Audi, quella dell'ex campione Timo Scheider. Rispetto a ieri riguadagna quotazioni il leader del campionato Gary Paffett, settimo e primo tra i piloti Mercedes. Il britannico è arrivato a questo ultimo appuntamento con 3 punti di vantaggio sulla BMW di Bruno Spengler, che stamattina non è riuscito a fare meglio del 12esimo tempo, dopo essere stato al comando ieri. Da segnalare la leggera toccata di Miguel Molina contro le protezioni della Sachs Kurve, ma anche l'inconveniente capitato a Roberto Merhi, che ha perso la ruota posteriore destra della sua Mercedes poco dopo aver lasciato i box.

DTM - Hockenheim - Libere 2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Mattias Ekström
Articolo di tipo Ultime notizie