Martin Tomczyk ha deciso di lasciare l'Audi

Martin Tomczyk ha deciso di lasciare l'Audi

Nel futuro del campione del DTM potrebbe esserci la BMW

La stagione 2011 sarà ricca di novità per il DTM e oggi è arrivato un altro scossone: il campione in carica Martin Tomczyk ha infatti annunciato di aver deciso di lasciare l'Audi dopo oltre 10 anni di collaborazione. Nonostante fosse stato retrocesso su una A4 di vecchia generazione dalla Casa di Ingolstadt, il pilota tedesco ha vissuto la sua miglior stagione nella serie tedesca, riuscendo a conquistare tre successi, ma soprattutto la corona di campione. Ora però ha deciso che è giunto il momento di cambiare aria. "Ho vinto il campionato per l'Audi dopo 11 anni insieme, nei quali il dottor Ullrich ed ogni singolo membro di Audi Sport mi hanno seguito con il massimo impegno" ha detto il tedesco nella nota divulgata oggi. "Sono contento di essere riuscito a ripagare la loro fiducia, ma dopo un'attenta valutazione ora ho deciso di intraprendere una nuova sfida". E questa nuova sfida dovrebbe essere legata alla BMW, che nella prossima stagione farà il suo ritorno nel DTM. E' dall'inizio dell'anno, infatti, che la Casa bavarese sta facendo la corte a Tomczyk. Certamente il suo ingaggio aggiungerebbe ancora più spessore al ritorno della BMW, che ha già annunciato la firma di Bruno Spengler, che è stato il suo principale antagonista nella corsa al titolo.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Martin Tomczyk
Articolo di tipo Ultime notizie