DTM
23 ago
-
25 ago
Evento concluso

Marco Wittmann vola in Pole Position per Gara 1 a Brands Hatch

condividi
commenti
Marco Wittmann vola in Pole Position per Gara 1 a Brands Hatch
Di:
10 ago 2019, 10:56

Qualifiche da infarto in Inghilterra dovute al meteo pazzo, che manda a muro le Audi della WRT e vedono la BMW del portacolori RMG beffare in extremis Rast e Duval. Ottima seconda fila per Di Resta con l'Aston Martin, seguito da Frijns, Van Der Linde, Dennis e Müller.

Qualifiche da evitare per i deboli di cuore quelle andate in scena a Brands Hatch, dove Marco Wittmann ha soffiato per un pelo la Pole Position per Gara 1 del DTM al leader della serie René Rast.

La sessione è cominciata subito con delle incertezze dovute al meteo, che prima del via aveva visto scaricare acqua sul tracciato inglese da 3,916km, creando grattacapi sulla scelta di gomme a tutti i concorrenti.

Tutto da dimenticare per il Team WRT: sia Jonathan Aberdein che Pietro Fittipaldi hanno sbattuto subito, ironia della sorte a distanza di pochi secondi l'uno dall'altro. Il sudafricano è andato dritto alla curva "Clark" impattando frontalmente e il brasiliano è finito in testacoda alla curva 1 "Paddock Hill" distruggendo la propria Audi RS 5 sul posteriore. I commissari sono stati costretti ad esporre la bandiera rossa ed entrambi, che avevano tentato l'azzardo delle gomme slick, partiranno dal fondo dello schieramento.

Una volta ricominciate le ostilità, il grande protagonista è stato subito l'idolo locale Jake Dennis, che al volante dell'Aston Martin Vantage della R-Motorsport ha immediatamente firmato una serie di giri veloci in successione portandosi al comando.

Leggi anche:

Quando però tutti gli altri hanno potuto montare le slick, sono venuti fuori i veri valori in pista ed ecco Rast a firmare il crono di riferimento che fino a pochissimi secondi dal termine sembrava imbattibile. Qui è però giunta la BMW M4 del Team RMG condotta da Wittmann a siglare l'1'15"654 che gli ha consentito di battere per soli 0"069 l'Audi RS 5 del portacolori del Team Rosberg.

In casa R-Motorsport/HWA il veloce Dennis è scivolato man mano indietro fino al settimo posto, ma c'è ugualmente grande soddisfazione per la compagine svizzera dato che Paul Di Resta va a conquistare il quarto con la propria Aston Martin Vantage, piazzandosi fra le Audi RS 5 di Loïc Duval (Team Phoenix), terzo, e Robin Frijns (Team Abt Sportsline), quinto.

Bene anche Sheldon Van Der Linde, autore della sesta prestazione con la BMW M4 del Team RMG, seguito dal già citato Dennis e dall'Audi RS 5 di Nico Müller (Team Abt Sportsline), che ora dovrà compiere un recupero importante se vuole contendere il titolo a Rast. 

Completano la Top10 la BMW M4 di Timo Glock (Team RMR), anche lui incappato in un pericoloso fuori pista ad inizio sessione dal quale si è salvato, e l'Aston Martin Vantage di Daniel Juncadella (R-Motorsport/HWA).

La sesta fila dello schieramento del primo round è di Philipp Eng con la BMW M4 del Team RMR e Mike Rockenfeller al volante dell'Audi RS 5 del Team Phoenix, davanti a quella di Jamie Green (Team Rosberg) e alle BMW M4 del Team RBM affidate a Bruno Spengler e Joel Eriksson.

Ancora una volta deludente Ferdinand Von Habsburg, il più lento delle Aston Martin e ad evitare l'ultima posizione solamente per i guai incorsi a Fittipaldi ed Aberdein.

Cla # Pilota Auto Giri Tempo Distacco Distacco km orari
1 11 Germany Marco Wittmann BMW M4 Turbo DTM 12 1'15.654     200.147
2 33 Germany René Rast Audi RS 5 Turbo DTM 13 1'15.723 0.069 0.069 199.965
3 28 France Loïc Duval Audi RS 5 Turbo DTM 13 1'16.012 0.358 0.289 199.204
4 3 United Kingdom Paul di Resta Aston Martin Vantage DTM 12 1'16.067 0.413 0.055 199.060
5 4 Netherlands Robin Frijns Audi RS 5 Turbo DTM 14 1'16.249 0.595 0.182 198.585
6 31 South Africa Sheldon Van Der Linde BMW M4 Turbo DTM 14 1'16.304 0.650 0.055 198.442
7 76 United Kingdom Jake Dennis Aston Martin Vantage DTM 13 1'16.342 0.688 0.038 198.343
8 51 Switzerland Nico Müller Audi RS 5 Turbo DTM 13 1'16.365 0.711 0.023 198.284
9 16 Germany Timo Glock BMW M4 Turbo DTM 14 1'16.384 0.730 0.019 198.234
10 23 Spain Daniel Juncadella Aston Martin Vantage DTM 12 1'16.533 0.879 0.149 197.848
11 25 Austria Philipp Eng BMW M4 Turbo DTM 14 1'16.541 0.887 0.008 197.828
13 53 United Kingdom Jamie Green Audi RS 5 Turbo DTM 13 1'16.675 1.021 0.134 197.482
14 7 Canada Bruno Spengler BMW M4 Turbo DTM 12 1'17.087 1.433 0.412 196.426
15 47 Sweden Joel Eriksson BMW M4 Turbo DTM 14 1'17.489 1.835 0.402 195.407
16 62 Austria Ferdinand Habsburg-Lothringen Aston Martin Vantage DTM 12 1'17.510 1.856 0.021 195.354
17 21 Brazil Pietro Fittipaldi Audi RS 5 Turbo DTM 3 1'27.390 11.736 9.880 173.268
18 27 South Africa Jonathan Aberdein Audi RS 5 Turbo DTM 2 1'30.115 14.461 2.725 168.029
Articolo successivo
Frijns svetta prima della pioggia nelle Libere di Brands Hatch

Articolo precedente

Frijns svetta prima della pioggia nelle Libere di Brands Hatch

Articolo successivo

Wittmann trionfa nella volata con Rast in Gara 1 a Brands Hatch

Wittmann trionfa nella volata con Rast in Gara 1 a Brands Hatch
Carica i commenti