Le BMW stupiscono nelle prime libere al Lausitzring

Le BMW stupiscono nelle prime libere al Lausitzring

Miglior tempo per Tomczyk davanti ad Hand, ma i primi venti sono in meno di un secondo

La prima sessione di prove libere del weeekend del Lausitzring ha regalato sicuramente una sorpresa inattesa, con due BMW M3 davanti a tutti. Ad ottenere il miglior tempo è stato il campione in carica Martin Tomczyk, che ad una ventina di minuti dalla bandiera a scacchi ha realizzato un tempo di 1'20"118. Alla fine della sessione però il pilota tedesco si è ritrovato con un vantaggio di appena 17 millesimi nei confronti della vettura gemella di Joey Hand. La RMG, dunque, sembra aver trovato un setting piuttosto valido per questo tracciato. Bisogna dire però che i distacchi sono veramente minimi: Mattias Ekstrom, terzo dopo aver comandato buona parte del turno con la sua Audi, è staccato di 24 millesimi e anche Christian Vietoris, che è il primo dei piloti Mercedes, paga meno di un decimo. Da sottolineare anche la bella prestazione di David Coulthard, autore del quinto tempo, mentre il leader del campionato Gary Paffett si è dovuto accontentare del dodicesimo tempo, con lo stesso identico tempo di Edoardo Mortara, ma a meno di tre decimi. Sono venti infatti le vetture racchiuse nello spazio di un secondo

DTM - Lausitzring - Libere 1

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Martin Tomczyk
Articolo di tipo Ultime notizie