DTM, Lausitzring, Q2: Ellis vola in Pole per Gara 2

Il pilota Mercedes-Winward ci ha preso gusto e partirà davanti alla Ferrari di Lawson, con Götz e K.Van Der Linde in seconda fila. Glock in Top5 con la BMW, Albon indietro, malissimo le Lamborghini.

DTM, Lausitzring, Q2: Ellis vola in Pole per Gara 2

Philip Ellis si sta trovando benissimo al Lausitzring e la conferma arriva con la Pole Position conquistata dal pilota del Team Winward per Gara 2 di oggi pomeriggio.

Al volante della sua Mercedes-AMG, il vincitore del primo round di ieri svetta in 1'30"292 al termine della Q2, battendo per 0"394 la Ferrari 488 di Liam Lawson (Red Bull/AF Corse).

Le Mercedes avevano dominato la scena fino a pochi minuti dal termine, quando i miglioramenti delle altre vetture hanno lasciato solamente quella di Maximilian Götz (HRT) nelle posizioni di vertice, oltre a quella di Ellis. Il pilota HRT è terzo a 4 decimi dal rivale, precedendo l'Audi R8 LMS di Kelvin Van Der Linde (ABT Sportsline) e la BMW M6 di un ottimo Timo Glock (Rowe Racing) a completare la Top5.

Sesto posto per Lucas Auer sulla seconda Mercedes del Team Winward, con dietro la BMW di Sheldon Van Der Linde (Rowe Racing) e le AMG di Daniel Juncadella (GruppeM Racing) e Arjun Maini (GetSpeed Performance).

A chiudere la Top10 troviamo l'Audi di un Mike Rockenfeller iù opaco rispetto a ieri, dato che il portacolori della ABT Sportsline si prende oltre 6 decimi dal leader, così come Vincent Abril (HRT) e Maximilian Buhk (Mücke Motorsport) con le rispettive Mercedes.

Solo 13° Alex Albon al volante della Ferrari griffata AlphaTauri/AF Corse, con dietro Marco Wittmann sulla BMW della Walkenhorst Motorsport e Nico Müller (Audi-Team Rosberg).

Disastrose le Lamborghini Huracán della T3 Motorsport: Esteban Muth è 16° ad 1"034, Esmee Hawkey 18a. Fra loro abbiamo l'Audi di Dev Gore (Team Rosberg), mentre Sophia Flörsch chiude la classifica con la R8 della ABT Sportsline.

Cla # Pilota Auto Giri Tempo Distacco Distacco km orari
1 57 United Kingdom Philip Ellis
Mercedes-AMG GT3 Evo 6 1'30.292 169.649
2 30 New Zealand Liam Lawson
Ferrari 488 GT3 Evo 2020 8 1'30.686 0.394 0.394 168.912
3 4 Germany Maximilian Götz
Mercedes-AMG GT3 Evo 12 1'30.695 0.403 0.009 168.895
4 3 South Africa Kelvin van der Linde
Audi R8 LMS Evo 5 1'30.717 0.425 0.022 168.854
5 16 Germany Timo Glock
BMW M6 GT3 9 1'30.763 0.471 0.046 168.769
6 22 Austria Lucas Auer
Mercedes-AMG GT3 Evo 6 1'30.811 0.519 0.048 168.680
7 31 South Africa Sheldon Van Der Linde
BMW M6 GT3 7 1'30.867 0.575 0.056 168.576
8 8 Spain Daniel Juncadella
Mercedes-AMG GT3 Evo 10 1'30.870 0.578 0.003 168.570
9 36 India Arjun Maini
Mercedes-AMG GT3 Evo 9 1'30.888 0.596 0.018 168.537
10 9 Germany Mike Rockenfeller
Audi R8 LMS Evo 6 1'30.913 0.621 0.025 168.490
11 5 France Vincent Abril
Mercedes-AMG GT3 Evo 12 1'30.923 0.631 0.010 168.472
12 18 Germany Maximilian Buhk
Mercedes-AMG GT3 Evo 6 1'30.935 0.643 0.012 168.449
13 23 Thailand Alexander Albon
Ferrari 488 GT3 Evo 2020 9 1'30.944 0.652 0.009 168.433
14 11 Germany Marco Wittmann
BMW M6 GT3 10 1'31.064 0.772 0.120 168.211
15 51 Switzerland Nico Müller
Audi R8 LMS Evo 10 1'31.134 0.842 0.070 168.082
16 10 Belgium Esteban Muth
Lamborghini Huracán GT3 Evo 9 1'31.326 1.034 0.192 167.728
17 12 United States Dev Gore
Audi R8 LMS Evo 10 1'31.679 1.387 0.353 167.082
18 26 United Kingdom Esmee Hawkey
Lamborghini Huracán GT3 Evo 10 1'31.939 1.647 0.260 166.610
condividi
commenti
DTM, Lausitzring: un grande Ellis vince in rimonta Gara 1
Articolo precedente

DTM, Lausitzring: un grande Ellis vince in rimonta Gara 1

Articolo successivo

DTM, Lausitzring: in Gara 2 arriva la prima vittoria per Goetz

DTM, Lausitzring: in Gara 2 arriva la prima vittoria per Goetz
Carica i commenti