Il 30 luglio la decisione sull'appello di Ekstrom

Il 30 luglio la decisione sull'appello di Ekstrom

Il pilota dell'Audi era stato squalificato al Norisring: il padre gli aveva versato acqua nelle tasche in parco chiuso

Martedì si saprà se la vittoria della gara del Norisring verrà riconsegnata a Mattias Ekstrom o se invece rimarrà nelle mani di Robert Wickens. La DMSB, ovvero la federazione tedesca, ha confermato infatti che la seduta per l'appello dell'Audi contro la squalifica del pilota svedese è fissata per il 30 luglio. L'esclusione di Ekstrom, tra le altre cose, è stata molto particolare: il padre gli ha infatti versato il contenuto di una bottiglietta d'acqua nelle tasche della tuta una volta arrivato al parco chiuso e secondo i commissari questo avrebbe rappresentato una violazione del regime di parco chiuso. La Abt Sportsline ha però immediatamente reso noto di avere intenzione di presentare appello contro questa squalifica, facendolo poi effettivamente entro i tempi previsti. Il verdetto finale è atteso quindi per la serata di martedì.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Mattias Ekström
Articolo di tipo Ultime notizie