DTM | HRT conferma due Mercedes nel 2022 e prova quattro giovani

La squadra di Hubert Haupt sarà in azione con le sue AMG GT3 anche l'anno prossimo e al Paul Ricard ha fatto girare Schumacher, Beckmann, Zendeli e Hughes in vista di un possibile loro approdo alla serie.

DTM | HRT conferma due Mercedes nel 2022 e prova quattro giovani

Il Mercedes-AMG Team HRT ha confermato l'iscrizione al DTM anche per la stagione 2022.

Dopo aver vinto il titolo piloti con Maximilian Götz quest'anno, la squadra di Hubert Haupt avrà ancora due AMG GT3 sulla griglia di partenza, anche se non è ancora stato deciso chi le guiderà.

A tal proposito, il team di Monaco ha svolto un test con David Schumacher, David Beckmann, Lirim Zendeli e Jake Hughes al Paul Ricard, raccogliendo dati e informazioni che potranno essere utili nella decisione finale.

"Abbiamo svolto delle giornate di prove molto utili e intense - ha detto Ulrich Fritz, AD dell'Haupt Racing Team - In generale siamo rimasti molto colpiti dalle capacità di tutti i quattro piloti, ma è bello vedere che ci sono ragazzi di talento interessati ai nostri programmi. Ci stiamo preparando meticolosamente per la stagione 2022".

Schumacher, figlio del celebre Ralf, ha aggiunto: "L'auto mi ha dato un'ottima impressione dal punto di vista della guidabilità e delle sensazioni. E' stato molto divertente".

"Ho imparato moltissimo sui long-run, cominciando a famigliarizzare con lei. In generale, sono molto contento di com'è andata".

condividi
commenti
DTM 2021 | Chi è senza peccato scagli la prima pietra
Articolo precedente

DTM 2021 | Chi è senza peccato scagli la prima pietra

Articolo successivo

Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali

Nella tana del Cinghiale: Tarquini raccontato da amici e rivali
Carica i commenti