DTM, Hockenheim: Rast artiglia la pole di Gara 1 sul bagnato

condividi
commenti
DTM, Hockenheim: Rast artiglia la pole di Gara 1 sul bagnato
Di:
5 ott 2019, 09:24

Il campione 2019 è riuscito ad interpretare le condizioni mutevoli dell'asfalto e si è imposto su Wittmann e Rockenfeller. Ottimo sesto tempo per Button su Honda NSX.

La conquista del titolo non ha placato la fame di Rene Rast. Il campione DTM 2019, infatti, è riuscito ad imporsi anche nel primo turno di qualifiche del round finale di Hockenheim caratterizzato da un asfalto bagnato che è andato asciugandosi con il passare dei minuti.

Proprio l’evoluzione del tracciato si è rivelata fondamentale nel determinare la griglia di partenza di Gara 1. La classifica dei tempi, infatti, è stata rivoluzionata di continuo ed il tempismo nello scendere in pista nel momento perfetto è stato il vero jolly da giocare in questo turno.

Rast ha fatto vedere subito di avere una grande confidenza con l’asfalto viscido di Hockenheim ed è stato in grado di imporsi in cima alla lista dei tempi con il crono di 1’45’’552 ma ha dovuto faticare non poco nel tenere a bada Marco Wittmann.

Il pilota della BMW, infatti, è riuscito a migliorarsi costantemente e nei secondi finali del turno sino ad ottenere il migliore T2 di giornata. Wittmann, però ha perso tutto il proprio vantaggio nell’ultimo settore e si è così dovuto accontentare del secondo crono con poco più di 1 decimo di ritardo.

Le Audi hanno fatto la voce grossa in questa sessione conquistando anche il terzo, quarto quinto ed ottavo tempo di giornata.

La seconda fila vedrà affiancate le RS 5 DTM di Mike Rockenfeller e Jonathan Aberdein. Il sudafricano è stato la vera sorpresa di giornata riuscendo anche ad imporsi in vetta a pochi minuti dal termine prima di retrocedere al quarto posto in classifica con il crono di 1’45’’783.

Alle spalle di Aberdein prenderà il via dalla quinta casella Loic Duval. Il francese è stato autore di una escursione in ghiaia nell’ultimo settore del tracciato che ha pregiudicato ogni tentativo di miglioramento.

Al suo fianco scatterà dalla sesta casella un sorprendente Jenson Button. L’inglese, presente ad Hockenheim al volante della Honda NSX del Super GT giapponese, è stato uno dei migliori interpreti delle condizioni mutevoli del tracciato ed è riuscito ad inserirsi nel gruppo dei piloti DTM con il crono di 1’46’’206.

Sessione complicata per Timo Glock, autore soltanto del settimo tempo, così come per Robin Frijns, ottavo ed in ritardo di otto decimi del crono firmato Rast, mentre la top ten si è completata con le due BMW M4 di Sheldon Van Der Linde, nono, e Joel Eriksson decimo.

Scorrimento
Lista

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
1/22

Foto di: Alexander Trienitz

Sheldon van der Linde, BMW Team RBM, BMW M4 DTM

Sheldon van der Linde, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
2/22

Foto di: Alexander Trienitz

Ryo Hirakawa, LEXUS TEAM KeePer TOM's, Lexus LC-500

Ryo Hirakawa, LEXUS TEAM KeePer TOM's, Lexus LC-500
3/22

Foto di: Alexander Trienitz

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
4/22

Foto di: Alexander Trienitz

Sheldon van der Linde, BMW Team RBM, BMW M4 DTM

Sheldon van der Linde, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
5/22

Foto di: Alexander Trienitz

Ryo Hirakawa, LEXUS TEAM KeePer TOM's, Lexus LC-500

Ryo Hirakawa, LEXUS TEAM KeePer TOM's, Lexus LC-500
6/22

Foto di: Alexander Trienitz

Ronnie Quintarelli, NISMO/Nissan, Nissan GT-R

Ronnie Quintarelli, NISMO/Nissan, Nissan GT-R
7/22

Foto di: Alexander Trienitz

Ronnie Quintarelli, NISMO/Nissan, Nissan GT-R

Ronnie Quintarelli, NISMO/Nissan, Nissan GT-R
8/22

Foto di: Alexander Trienitz

Robin Frijns, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi RS5 DTM

Robin Frijns, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi RS5 DTM
9/22

Foto di: Alexander Trienitz

Prova di ripartenza con la Safety car

Prova di ripartenza con la Safety car
10/22

Foto di: Alexander Trienitz

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM
11/22

Foto di: Alexander Trienitz

Pietro Fittipaldi, Audi Sport Team WRT, Audi RS 5 DTM

Pietro Fittipaldi, Audi Sport Team WRT, Audi RS 5 DTM
12/22

Foto di: Alexander Trienitz

Philipp Eng, BMW Team RBM, BMW M4 DTM

Philipp Eng, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
13/22

Foto di: Alexander Trienitz

Philipp Eng, BMW Team RBM, BMW M4 DTM

Philipp Eng, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
14/22

Foto di: Alexander Trienitz

Pietro Fittipaldi, Audi Sport Team WRT, Audi RS 5 DTM

Pietro Fittipaldi, Audi Sport Team WRT, Audi RS 5 DTM
15/22

Foto di: Alexander Trienitz

Philipp Eng, BMW Team RBM, BMW M4 DTM

Philipp Eng, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
16/22

Foto di: Alexander Trienitz

Jenson Button, Team Kunimitsu Honda, Honda NSX Super-GT

Jenson Button, Team Kunimitsu Honda, Honda NSX Super-GT
17/22

Foto di: Alexander Trienitz

Joel Eriksson, BMW Team RBM, BMW M4 DTM

Joel Eriksson, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
18/22

Foto di: Alexander Trienitz

Jonathan Aberdein, Audi Sport Team WRT, Audi RS 5 DTM

Jonathan Aberdein, Audi Sport Team WRT, Audi RS 5 DTM
19/22

Foto di: Alexander Trienitz

Loic Duval, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM

Loic Duval, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM
20/22

Foto di: Alexander Trienitz

Mike Rockenfeller, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM

Mike Rockenfeller, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM
21/22

Foto di: Alexander Trienitz

Marco Wittmann, BMW Team RMG, BMW M4 DTM

Marco Wittmann, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
22/22

Foto di: Alexander Trienitz

Articolo successivo
Hockenheim, Libere 2: Wittmann fa il vuoto, paura per Di Resta

Articolo precedente

Hockenheim, Libere 2: Wittmann fa il vuoto, paura per Di Resta

Articolo successivo

René Rast insaziabile, vince anche Gara 1 ad Hockenheim

René Rast insaziabile, vince anche Gara 1 ad Hockenheim
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie DTM
Sotto-evento Qualifiche 1
Autore Marco Di Marco