Marco Wittmann campione DTM 2014!

Marco Wittmann campione DTM 2014!

Pascal Wehrlein ha dominato la corsa, davanti a Vietoris e Scheider. Wittmann sesto e Mortara fuori dai punti

Marco Wittmann ha finalmente coronato il suo sogno: vincere il titolo DTM 2014. Lo ha fatto sul circuito del Lausitzring, ricavato all'interno dell'impianto che ospitò nel 2001 la gara di IndyCar in cui Alessandro Zanardi ebbe l'ormai noto incidente. 

Il tedesco è stato autore di una gara molto accorta in ogni fase, intelligente ma sempre corsa nelle posizioni di testa. Non ha avuto alcun bisogno di sorpassi azzardati o di stare davanti ai suoi diretti rivali perché questi si sono autoeliminati dalla corsa, lasciando via libera a Wittmann per conquistare il primo titolo della carriera nel turismo tedesco.

Mattias Ekstrom è stato autore di un lungo al secondo giro che lo ha spedito in fondo al gruppo, nella medesima posizione in cui si è trovato il nostro Edoardo Mortara - altro pretendente al titolo - a causa di una scelta di gomme errata (morbide nella prima parte e medie nella seconda, ma con la pista troppo bagnata).

Marco Wittmann è riuscito a conquistare ben tre pole position in stagione e a trionfare in quattro appuntamenti in questo 2014, raccogliendo un numero tale di punti da poter doppiare il secondo in classifica generale piloti, Christian Vietoris, giunto secondo nella gara odierna.

La gara del Lausitzring è stata dominata sin dal primo giro da Pascal Wehrlein, partito dalla pole position e rimasto in testa dall'inizio alla fine. Il pilota - risultato poi il giù giovane di sempre a vincere una gara nela serie tedesca - ha regalato alla Mercedes una vittoria importantissima, condita poi dal secondo posto di Christian Vietoris, che ha regalato la doppietta alla Casa di Stoccarda. Il terzo posto è stato conquistato da Timo Scheider (Audi Phoenix), dopo un duello entusiasmante negli ultimi giri proprio con Vietoris, che però ha avuto la meglio nel duello finale, all'ultima tornata della corsa.

Quarto posto per un'altra Mercedes, quella del team AMG condotta da Daniel Juncadella. L'iberico ha svolto un fine settimana molto convincente e ha portato a termine la miglior corsa della carriera nel turismo tedesco, regalando un altro piazzamento importante alla Mercedes. Quinto posto per un'altra creatura di Stoccarda, quella dal team HWA di Robert Wickens, autore di una bella rimonta che lo ha portato dalla dodicesima posizione in griglia sino alla Top Five. 

Sesta posizione per il nuovo campione della categoria, Marco Wittmann, il quale è riuscito a mantenere la Top Ten nonostante la grande prudenza messa in pista per evitare di rovinare un risultato ormai acquisito. Come già detto, Mattias Ekstrom è stato autore di una prima parte di gara disastrosa, che lo ha portato a un fuoripista al secondo passaggio, rovinando così tutto il prosieguo della corsa e le residue quanto esigue speranze di tenere aperta la lotta per il titolo. Male anche Edoardo Mortara, complice un azzardo nella strategia degli pneumatici che non ha affatto pagato. Anzi, non ha fatto altro che peggiorare in modo sensibile la tredicesima posizione conquistata nel corso delle Qualifiche. 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Christian Vietoris , Marco Wittmann , Pascal Wehrlein
Articolo di tipo Ultime notizie