DTM | Ecco la Porsche del Team Bernhard per Preining

Nel 2022 si iscrive anche la 911 della squadra del tedesco vincitore a Le Mans, che dopo le avventure nell'ADAC GT ha scelto di intraprendere una nuova sfida.

DTM | Ecco la Porsche del Team Bernhard per Preining

Sulla griglia del DTM 2022 si aggiunge un'altra Porsche, grazie alla squadra di Timo Bernhard.

Dopo aver corso in ADAC GT Masters, il Team 75 Motorsport schiererà la sua 911 GT3-R nella serie tedesca come Küs Team Bernhard.

A condurla sarà Thomas Preining, pilota ufficiale della Casa di Weissach, che conta sull'esperienza del suo alfiere Bernhard, vincitore a Le Mans con lei nel 2017.

"Questa è una sfida completamente nuova e sono molto orgoglioso di poter annunciare il nostro nuovo programma per la stagione 2022. Correremo nel DTM con una Porsche, penso che dopo sei anni nell'ADAC GT Masters siamo ben preparati. Con il nostro pilota, Thomas Preining, manteniamo una continuità nella nostra squadra. Conosco le sue qualità e sono molto felice che faccia parte del nostro programma".

"Credo sia un buon passo, conosciamo la macchina e dovremo solamente capire come funziona il Balance of Performance, le gomme Michelin e i pit-stop. Questi ultimi probabilmente saranno la sfida più grande perchè nel DTM bisogna essere semplicemente i più veloci e cambiare gomme in almeno 6"5, mentre nel GT Masters c'è il tempo minimo. E' comunque importante focalizzarci su una macchina per lavorare bene".

Preining ha aggiunto: "Sono entusiasta e motivato per questa nuova sfida. Da quando l'ho saputo, ho lavorato alacremente ogni giorno. Dopo tutto, voglio essere preparato per questa stagione nel miglior modo possibile per far partire subito bene il progetto. Ho piena fiducia nella squadra e in tutte le persone coinvolte. Penso che dovremmo essere sicuramente presi in considerazione nella lotta al vertice e che siamo in grado di ottenere qualcosa di buono".

Thomas Preining, livrea KUS Team Bernhard 2022

Thomas Preining, livrea KUS Team Bernhard 2022

Photo by: Siegerdesigns

condividi
commenti
Martin Tomczyk si ritira, lavorerà per il DTM
Articolo precedente

Martin Tomczyk si ritira, lavorerà per il DTM

Articolo successivo

DTM | Niente Assen, la stagione 2022 sarà di otto eventi

DTM | Niente Assen, la stagione 2022 sarà di otto eventi