DTM
14 ago
Evento concluso
21 ago
Evento concluso
04 set
Evento concluso
11 set
Evento concluso
G
Zolder
09 ott
Prossimo evento tra
10 giorni
G
Zolder II
16 ott
Prossimo evento tra
17 giorni
G
Hockenheim
06 nov
Prossimo evento tra
38 giorni

DTM: dominio di Nico Muller in Gara 1 al Nurburgring

condividi
commenti
DTM: dominio di Nico Muller in Gara 1 al Nurburgring
Di:

Lo svizzero non ha avuto rivali e festeggia allungando in classifica. Rast è secondo dopo una lotta furibonda con Frijns, che sbaglia nel finale ed è quinto. A podio Wittmann, Rockenfeller crolla nel finale.

Nico Müller non ha avuto rivali in Gara 1 del DTM al Nürburgring, dove dal primo all'ultimo giro sulla versione GP Strecke da 5,148km lo svizzero ha dominato senza soffrire.

Partito perfettamente dalla Pole Position, il pilota del Team Abt Sportsline ha tenuto sempre la sua Audi RS 5 al comando potendo anche scegliere con comodo quando fermarsi per il pit-stop e approfittando delle bagarre alle sue spalle per incrementare il margine sui rivali, tagliando così il traguardo in totale sicurezza.

Le battaglie più belle si sono viste soprattutto per le restanti posizioni del podio, partendo da un Mike Rockenfeller che ha provato la tattica della sosta anticipata stavolta, balzando al secondo posto dietro a Müller terminata la girandola delle soste.

Qui però è venuto subito il... nodo al pettine perché il portacolori dell'Audi Sport Team Phoenix si è ritrovato con le gomme più vecchie rispetto agli altri, dovendo cedere il passo al giro 22 a René Rast e Robin Frijns.

Questi due sono stati protagonisti di un duello senza esclusione di colpi, cominciando dalla sportellata rifilata dall'olandese al Campione in carica al giro 13, nel momento in cui Müller si era fermato ai box per il cambio pneumatici.

Frijns ha dato una mano al compagno di squadra in questo frangente, con Rast a dover cedere la posizione all'Audi del rivale, al quale però ha risposto subito dopo il pit-stop nella stessa identica maniera (e con un po' di malizia in più) alla curva 3, per riprendersi la piazza.

I due si sono sbarazzati di Rockenfeller, arrivando alla resa dei conti al giro 27, quando Frijns ha sferrato un ultimo attacco al portacolori del Team Rosberg alla curva 1; purtroppo per lui, la staccata alla "sperindio" l'ha portato a saltare sul cordolo interno e a finire in testacoda, lasciando così il secondo posto a Rast, ma anche il podio alla BMW di un Marco Wittmann che ha cercato di fare il possibile per salvare la faccia alle M4.

Il ragazzo del Team RMG aveva perso la posizione al pit-stop, passato da Philipp Eng (Team RBM), che però è nuovamente finito dietro al Bi-Campione DTM, che poi si è messo alle spalle Rockenfeller e, come detto sopra, Frijns, rispettivamente quarto e quinto.

Eng invece conclude sesto, seguito dalla BMW di Timo Glock (Team RMG), combattivo nelle fasi iniziali e finali con l'Audi di un Loïc Duval che l'ha combinata grossa in occasione del rientro ai box, quando avendo dietro il pilota del Team RMG ha scelto all'ultimo di effettuare la sosta appena ha visto negli specchietti che il rivale imboccava al corsia; il problema è che il francese del Team Phoenix ha tagliato nettamente la linea bianca beccandosi 10" di penalità che lo relegano al nono posto, dietro alla BMW di un opaco Sheldon Van Der Linde (Team RBM).

Completa la zona punti la BMW di Lucas Auer (Team RMR), tenendosi dietro il collega Jonathan Aberdein e le Audi di Ferdinand Habsburg (Team WRT), Jamie Green (Team Rosberg), Harrison Newey e Fabio Scherer (Team WRT), con Robert Kubica mestamente fanalino di coda al volante della BMW M4 privata della ART Grand Prix.

Cla # Pilota Auto Giri Tempo Distacco Distacco Pit stop Punti
1 51 Switzerland Nico Müller
Audi RS5 Turbo DTM 2020 31 58'10.251 1 25
2 33 Germany René Rast
Audi RS5 Turbo DTM 2020 31 58'25.906 15.655 15.655 1 18
3 11 Germany Marco Wittmann
BMW M4 Turbo DTM 2020 31 58'28.392 18.141 2.486 1 15
4 99 Germany Mike Rockenfeller
Audi RS5 Turbo DTM 2020 31 58'31.093 20.842 2.701 1 12
5 4 Netherlands Robin Frijns
Audi RS5 Turbo DTM 2020 31 58'33.229 22.978 2.136 1 10
6 25 Austria Philipp Eng
BMW M4 Turbo DTM 2020 31 58'33.640 23.389 0.411 1 8
7 16 Germany Timo Glock
BMW M4 Turbo DTM 2020 31 58'38.352 28.101 4.712 1 6
8 31 South Africa Sheldon Van Der Linde
BMW M4 Turbo DTM 2020 31 58'41.487 31.236 3.135 1 4
9 28 France Loïc Duval
Audi RS5 Turbo DTM 2020 31 58'48.693 38.442 7.206 1 2
10 27 South Africa Jonathan Aberdein
BMW M4 Turbo DTM 2020 31 58'56.986 46.735 8.293 1 1
11 62 Austria Ferdinand Habsburg-Lothringen
Audi RS5 Turbo DTM 2020 31 58'57.788 47.537 0.802 1
12 22 Austria Lucas Auer
BMW M4 Turbo DTM 2020 31 58'58.156 47.905 0.368 1
13 53 United Kingdom Jamie Green
Audi RS5 Turbo DTM 2020 31 58'59.419 49.168 1.263 1
14 10 United Kingdom Harrison Newey
Audi RS5 Turbo DTM 2020 31 59'00.451 50.200 1.032 1
15 13 Switzerland Fabio Luca Scherer
Audi RS5 Turbo DTM 2020 31 59'02.235 51.984 1.784 1
16 8 Poland Robert Kubica
BMW M4 Turbo DTM 2020 31 59'26.274 1'16.023 24.039 1
DTM: Muller è imprendibile, pole per Gara 1 del Nurburgring

Articolo precedente

DTM: Muller è imprendibile, pole per Gara 1 del Nurburgring

Articolo successivo

DTM: Nico Muller vola in Pole anche per Gara 2 al Nurburgring

DTM: Nico Muller vola in Pole anche per Gara 2 al Nurburgring
Carica i commenti