BMW comincia ad andare a caccia di piloti per il 2012

BMW comincia ad andare a caccia di piloti per il 2012

Se le vetture saranno sei, cinque saranno scelti internamente ed uno esternamente

La BMW sta già iniziando a guardarsi intorno per individuare i piloti che porteranno in gara le seu vetture nel DTM a partire dal 2012: a rivelarlo è stato Mario Theissen, che ancora per pochi giorni sarà alla guida del reparto Motosport della Casa bavarese. L'idea sarebbe di schierare sei vetture, dando priorità a quei piloti che già dispongono di un contratto che li lega a BMW. Tuttavia, è facile ipotizzare che almeno uno dei sedili sarà a disposizione di un pilota che attualmente è al di fuori di questo giro. "Abbiamo iniziato a pensare ai nostri piloti" ha detto Theissen ad Autosport. "Per prima cosa ci concentreremo sui nostri attuali piloti, poi dovremo valutare se c'è ancora qualche volante libero. Pensiamo di dover portare in pista sei vetture. Se effettivamente sarà così, allora avremo un volante anche per un pilota esterno".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Articolo di tipo Ultime notizie