DTM
14 ago
Evento concluso
21 ago
Evento concluso
04 set
Evento concluso
11 set
Evento concluso
G
Zolder
09 ott
Prossimo evento tra
10 giorni
G
Zolder II
16 ott
Prossimo evento tra
17 giorni
G
Hockenheim
06 nov
Prossimo evento tra
38 giorni

DTM, Assen: Rockenfeller trionfa in Gara 2, Wittmann regala spettacolo

condividi
commenti
DTM, Assen: Rockenfeller trionfa in Gara 2, Wittmann regala spettacolo
Di:

Il pilota dell'Audi sfrutta la sfortuna di Rast e conquista il successo, mentre il vincitore di Gara 1 è protagonista di una incredibile rimonta dal fondo che lo porta sino al secondo posto.

La seconda gara del weekend di Assen è stata decisamente intensa ed ha regalato numerosi colpi di scena. A trionfare, su un asfalto completamente asciutto dopo il diluvio di Gara 1, è stato a sorpresa Mike Rockenfeller.

Il pilota tedesco è stato decisamente fortunato nello sfruttare l’imprevisto secondo pit effettuato nel finale da un René Rast sino ad allora assoluto protagonista della corsa, ed è così riuscito a salire sul gradino più alto del podio.

La battaglia intensa si è però svolta alle spalle di Rockenfeller ed ha visto protagonista un grande Marco Wittmann.

Il pilota BMW, dopo la splendida vittoria in Gara 1, ha accusato un problema al motore in occasione delle qualifiche odierne che l’ha costretto a prendere il via della seconda corsa dalla pit lane. Wittmann ha corso con il coltello tra i denti, spingendo al limite la propria M4 Turbo ed ha iniziato a rimontare posizione su posizione sino a conquistare un inaspettato secondo posto.

L’impresa del tedesco  è stata sottolineata dalla superba difesa effettuata nei confronti di Nico Muller nei minuti conclusivi della gara. Lo svizzero, infatti, ha potuto sfruttare le gomme più fresche per chiudere il gap dalla BMW #11, ma Wittmann non ha mai commesso alcuna sbavatura, staccando sempre al limite per evitare a Muller di trovare il varco necessario per beffarlo.

Chiude ai piedi del podio un Jonathan Aberdein autore di una partenza disastrosa che l’ha visto vanificare il grande secondo tempo ottenuto in qualifica. Grazie alla strategia messa a punto dal proprio team, il sudafricano è riuscito a risalire sino ad artigliare un quarto posto che lascia l’amaro in bocca.

Altra grande rimonta di giornata è stata quella compiuta da René Rast. Il pilota Audi, dopo essere scattato dalla pole ed aver mantenuto il comando delle operazioni per buona parte della gara, è stato costretto ad una seconda ed inaspettata sosta che l’ha costretto ad abbandonare la prima posizione.

Rientrato in pista in nona posizione, Rast ha chiesto il massimo alla propria RS5 sfruttando al limite anche le gomme fresche ed ha iniziato a recuperare a furia di sorpassi spettacolari.

Nel corso dell’ultimo giro Rast ha poi compiuto una manovra da applausi quando si è trovato davanti a sé Juncadella e Frijns in lotta tra loro. Il tedesco ha dapprima affiancato lo spagnolo dell’Aston Martin per poi passare subito all’esterno Frijns e conquistare così una quinta posizione inaspettata.

La seconda gara del weekend è stata sicuramente positiva per l’Aston Martin dopo le disastrose performance del sabato. Juncadella, infatti, ha chiuso al settimo posto precedendo Paul Di Resta.

Ancora in ombra, infine, Pietro Fittipaldi. Il brasiliano non è mai riuscito a mantenere il ritmo dei compagni di marca e con la sua Audi ha completato la top ten chiudendo a 36 secondi di ritardo da Rockenfeller e precedendo per appena 4 decimi sul traguardo Loic Duval.

Al termine del weekend di Assen la classifica piloti vede ancora Rast al comando con 157 punti, mentre Nico Muller segue a quota 135 precedendo il grande protagonista di questo fine settimana, Marco Wittmann, in terza piazza con 118 punti.

Cla Pilota Giri Tempo Distacco Distacco Punti
1 Germany Mike Rockenfeller
37 LAP 25
2 Germany Marco Wittmann
37 4.5 4.500 4.500 18
3 Switzerland Nico Müller
37 6.3 6.300 1.800 15
4 South Africa Jonathan Aberdein
37 17.0 17.000 10.700 12
5 Germany René Rast
37 19.3 19.300 2.300 10
6 Netherlands Robin Frijns
37 21.6 21.600 2.300 8
7 Spain Daniel Juncadella
37 21.9 21.900 0.300 6
8 United Kingdom Paul di Resta
37 22.5 22.500 0.600 4
9 United Kingdom Jamie Green
37 25.9 25.900 3.400 2
10 Brazil Pietro Fittipaldi
37 36.0 36.000 10.100 1
11 France Loïc Duval
37 36.4 36.400 0.400
12 Austria Ferdinand Habsburg-Lothringen
37 41.4 41.400 5.000
13 Austria Philipp Eng
37 47.9 47.900 6.500
14 Germany Timo Glock
37 57.4 57.400 9.500
15 South Africa Sheldon Van Der Linde
37 58.5 58.500 1.100
16 Sweden Joel Eriksson
29 8 laps
Canada Bruno Spengler
19 18 laps
United Kingdom Jake Dennis
19 18 laps
Scorrimento
Lista

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
1/22

Foto di: Alexander Trienitz

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
2/22

Foto di: Alexander Trienitz

Sheldon van der Linde, BMW Team RBM, BMW M4 DTM

Sheldon van der Linde, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
3/22

Foto di: Alexander Trienitz

Philipp Eng, BMW Team RBM, BMW M4 DTM

Philipp Eng, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
4/22

Foto di: Alexander Trienitz

Sheldon van der Linde, BMW Team RBM, BMW M4 DTM

Sheldon van der Linde, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
5/22

Foto di: Alexander Trienitz

Paul Di Resta, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR

Paul Di Resta, R-Motorsport, Aston Martin Vantage AMR
6/22

Foto di: Alexander Trienitz

Marco Wittmann, BMW Team RMG, BMW M4 DTM

Marco Wittmann, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
7/22

Foto di: Alexander Trienitz

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
8/22

Foto di: Alexander Trienitz

Sheldon van der Linde, BMW Team RBM, BMW M4 DTM

Sheldon van der Linde, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
9/22

Foto di: Alexander Trienitz

Il poleman René Rast, Audi Sport Team Rosberg

Il poleman René Rast, Audi Sport Team Rosberg
10/22

Foto di: Alexander Trienitz

La grid girl di Marco Wittmann, BMW Team RMG

La grid girl di Marco Wittmann, BMW Team RMG
11/22

Foto di: Alexander Trienitz

La grid girl di Mike Rockenfeller, Audi Sport Team Phoenix

La grid girl di Mike Rockenfeller, Audi Sport Team Phoenix
12/22

Foto di: Alexander Trienitz

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM
13/22

Foto di: Alexander Trienitz

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
14/22

Foto di: Alexander Trienitz

Loic Duval, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM

Loic Duval, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM
15/22

Foto di: Alexander Trienitz

Pietro Fittipaldi, Audi Sport Team WRT, Audi RS 5 DTM

Pietro Fittipaldi, Audi Sport Team WRT, Audi RS 5 DTM
16/22

Foto di: Alexander Trienitz

Marco Wittmann, BMW Team RMG, BMW M4 DTM

Marco Wittmann, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
17/22

Foto di: Alexander Trienitz

Jonathan Aberdein, Audi Sport Team WRT, Audi RS 5 DTM

Jonathan Aberdein, Audi Sport Team WRT, Audi RS 5 DTM
18/22

Foto di: Alexander Trienitz

Joel Eriksson, BMW Team RBM, BMW M4 DTM

Joel Eriksson, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
19/22

Foto di: Alexander Trienitz

Mike Rockenfeller, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM

Mike Rockenfeller, Audi Sport Team Phoenix, Audi RS 5 DTM
20/22

Foto di: Alexander Trienitz

Bruno Spengler, BMW Team RMG, BMW M4 DTM

Bruno Spengler, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
21/22

Foto di: Alexander Trienitz

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
22/22

Foto di: Alexander Trienitz

DTM, Assen: Rast artiglia la pole, Wittmann non riesce a girare

Articolo precedente

DTM, Assen: Rast artiglia la pole, Wittmann non riesce a girare

Articolo successivo

Dream Race: ecco i dettagli della gara tra DTM e SUPER GT al Fuji

Dream Race: ecco i dettagli della gara tra DTM e SUPER GT al Fuji
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie DTM
Evento Assen
Sotto-evento Gara 2
Autore Marco Di Marco