Premat strizza l'occhio alla BMW in chiave 2012

Premat strizza l'occhio alla BMW in chiave 2012

Dopo il divorzio con l'Audi, il francese vorrebbe continuare la sua carriera nel DTM

Nonostante il suo recente divorzio dall'Audi, Alexandre Premat continua a sperare di avere un'altra chance nel DTM, magari nel 2012, quando la BMW farà il suo ritorno nella serie con un programma ufficiale. A costargli il posto nella squadra della Casa di Ingolstadt si vocifera sia stata la partecipazione alla Maratona di New York, avvenuta mentre doveva recuperare dai postumi di un bruttissimo incidente di cui si era reso protagonista nella penultima gara del campionato ad Adria. L'arrivo della BMW, dunque, potrebbe essere una buona prospettiva per lui, anche se di mezzo c'è ancora tutta la stagione 2011. Del resto, la Casa tedesca deve comunque portare avanti lo sviluppo della sua vettura, quindi il lavoro non mancherebbe. "Il mio obiettivo è di tornare nel DTM nel 2012" ha detto il francese ad Autosport. "Mi piace il campionato, mi piacciono le vetture e mi piace il format. Penso che sia molto adatto al mio stile di guida. Ora c'è la BMW in arrivo, quindi sicuramente prenderò dei contatti con loro. Ho quattro anni di esperienza e a loro può sicuramente fare comodo un pilota che conosce bene il DTM".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Alexandre Prémat
Articolo di tipo Ultime notizie