Aberdein potrebbe sostituire Frijns al Norisring

condividi
commenti
Aberdein potrebbe sostituire Frijns al Norisring
Di:
24 dic 2019, 16:37

L'olandese il prossimo anno si ritroverà con una concomitanza di Formula E, che è il suo impegno principale, per cui il sudafricano è il candidato più probabile a prenderne il posto sulla RS 5.

Jonathan Aberdein potrebbe sostituire Robin Frijns per la gara del DTM prevista al Norisring il prossimo anno.

Secondo quando appreso da Motorsport.com, il sudafricano è il principale candidato al volante della Audi RS 5 che l'olandese lascerebbe libera per l'evento del 10-12 luglio 2020, visto che nel medesimo weekend sarà impegnato in FIA Formula E a New York.

Il contratto con Audi Sport di Frijns lascia la scappatoia al ragazzo di Maastricht in caso di concomitanza con la serie elettrica, cui prende parte con Virgin Racing, dunque la scelta ricadrebbe sul sudafricano, il quale è stato spesso indicato come uno dei piloti da tenere in considerazione per il ruolo di ufficiale da parte del direttore di Ingolstadt, Dieter Gass.

Aberdein non è stato confermato dal Team WRT, la quadra belga privata che nella prossima stagione schiererà Fabio Scherer e Ed Jones, per cui sarebbe attualmente libero per prendersi l'impegno.

Degli altri piloti della Casa dei Quattro Anelli, anche Nico Müller si ritroverebbe con la stessa concomitanza, ma nel caso dello svizzero il DTM è la priorità rispetto all'accordo con Dragon Racing in FE, dunque non avrà necessità di sostituti.

Informazioni aggiuntive di Sven Haidinger

Articolo successivo
DTM: si lavora per l'introduzione dei motori ibridi nel 2022

Articolo precedente

DTM: si lavora per l'introduzione dei motori ibridi nel 2022

Articolo successivo

DTM 2020, aumenta l'utilizzo di Push-To-Pass e DRS

DTM 2020, aumenta l'utilizzo di Push-To-Pass e DRS
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie DTM
Piloti Jonathan Aberdein
Team Audi Sport Team ABT
Autore Francesco Corghi