DTM | A Schmid la prima Lamborghini del Grasser Racing Team

Il 31enne salirà a bordo della Huracan messa a punto dalla compagine austriaca con la quale ha gareggiato negli ultimi due anni tra ADAC GT Masters e GTWC.

DTM | A Schmid la prima Lamborghini del Grasser Racing Team

Clemens Schmid è il primo pilota annunciato dal Grasser Racing Team per la stagione 2022 del DTM.

La squadra austriaca aveva confermato l'impegno nella serie tedesca una ventina di giorni fa grazie al supporto di Lamborghini Squadra Corse.

La Huracan GT3 Evo #16 verrà affidata al 31enne austriaco, che la conosce già avendola condotta in ADAC GT Masters e GT World Challenge Europe.

"Entrare nel DTM è un vecchio sogno che si avvera per me, dato che seguo il campionato fin da quando ero piccolo - dice Schmid - Il fatto che possa corrervi con un team austriaco rende tutto molto speciale".

“Negli ultimi due anni ho avuto modo di conoscere squadra e auto, penso che ci sia un grande potenziale".

Il team principal Gottfried Grasser ha aggiunto: "E' ottimo poter continuare la collaborazione con Clemens anche nel DTM, dato che ha dimostrato di essere un talento negli ultimi due anni con noi imparando tanto. Il passaggio nel DTM è il giusto salto in avanti".

“In questo modo potrà concentrarsi a pieno sull'affinare la macchina come meglio preferisce, secondo le sue necessità. In questo modo potrà crescere ulteriormente secondo il suo potenziale e sono certo che stupirà tanti”.

condividi
commenti
DTM | Nel 2022 ci sono due Porsche della SSR Performance
Articolo precedente

DTM | Nel 2022 ci sono due Porsche della SSR Performance

Articolo successivo

Martin Tomczyk si ritira, lavorerà per il DTM

Martin Tomczyk si ritira, lavorerà per il DTM
Carica i commenti