Bruno Spengler riporta la BMW alla vittoria

condividi
commenti
Bruno Spengler riporta la BMW alla vittoria
Di: Fulvio Cavicchi
19 ago 2012, 16:24

Anche al Nürburgring come al Lausitzring il canadese parte dalla pole e va fino in fondo!

Dominio di Bruno Spengler sulla versione corta della GP-streke del Nürburgring. Il canadse della BMW é partito dalla pole position e si é presto involato indisturbato. Grazie al suo secondo successo stagionale, che ha ricalcato quello del Lausitzring, ora Spengler é secondo in campionato a 20 punti da Gary Paffett, solamente sesto oggi. Allo spegnimento del semaforo la M3 #7 ha subito preso la testa della gara, seguito dall'Audi di Edoardo Mortara. I due sono usciti davanti dopo il primo round di pit-stop e a quel punto non sono praticamente più stati raggiungibili dagli altri ed hanno concluso a 6"7 di distacco tra loro. Nella prima pare di gara Mike Rockenfeller ha provato a infastidire il compagno di marca Mortara, ma poi é stato passato dalla BMW di Martin Tomczyk, che ha poi completato il podio a fine gara. Anche Jamie Green ha poi scavalcato la A5 della Phoenix, portando cosí in quarta posizione la migliore delle Mercedes. Il leader del campionato Paffett é risalito dalla brutta undicesima piazza sulla griglia di partenza alla settima nella prima tornata, e poi ha chiuso sesto. In realtá avrebbe potuto anche lui provare a passare Rockenfeller, ma ha pagato cari i tre secondi persi al cambio gomme dai suoi meccanici della HWA. Robert Wickens ha chiuso settimo, suo miglior risultato in carriera nel DTM. É stato scavalcato da Paffett dopo i secondi pit-stop, e poi gli si é attaccato dietro per i rimanenti 37 passaggi. Solamente ottavo alla fine Filipe Albuquerque, con la seconda Audi del Team Rosberg. Il portoghese partiva terzo, ma un pessimo avvio l'ha fatto crollare decimo. Con una buona strategia é poi riuscito a riguadagnare due poszioni, ai danni di Timo Scheider ed Augusto Farfus. La classifica del campionato (primi cinque): 1. Paffett 103; 2. Spengler 83; 3. Green 81, 4. Tomczyk 69; 5. Mortara e Rockenfeller 49.

DTM - Nurburgring - Gara

Prossimo articolo DTM
Green mette tutti in fila nelle Libere 1 a Zandvoort

Previous article

Green mette tutti in fila nelle Libere 1 a Zandvoort

Next article

Bruno Spengler piazza la seconda pole BMW

Bruno Spengler piazza la seconda pole BMW

Su questo articolo

Serie DTM
Piloti Bruno Spengler
Autore Fulvio Cavicchi
Tipo di articolo Ultime notizie