Mattias Ekström porta l'Audi in pole

Mattias Ekström porta l'Audi in pole

Tutte e tre le case riescono ad accedere alla Q4, con Jamie Green 2° e Dirk Werner 3°.

Riparte la stagione del DTM, quella del tanto atteso rientro della BMW, e pare che lo spettacolo non mancherà. A Hockenheim tutte e tre le case riescono ad accedere alla quarta parte delle qualifiche e paiono competitive per la vittoria finale. Alla fine la pole position, la ventesima in carriera, va nelle mani di Mattias Ekström, l'unico a non compiere errori nel giro secco della Q4. Domani al via della prima gara della stagione partirà la Mercedes C-Coupé di Jamie Green, che era stata la più veloce nella Q3 ma poi un errore alla staccata della seconda curva, un bloccaggio che gli ha fatto perdere il punto di corda prima del lungo "rettifilo storto" della nuova Hockenheim, ha costretto il britannico ad accontentarsi della seconda piazza a due decimi dallo svedese in testa. Terza piazza per la BMW M3 di Dirk Werner, staccata di un secondo per via del lungo compiuto dal tedesco alla Spitzkehre, mentre quarto è il nostro Edoardo Mortara, anche lui non esente da errori al punto da abortire direttamente il giro ed accontentarsi della quarta posizione. Primo degli esclusi dalla sessione finale e quindi in terza fila domani Mike Rockenfeller, con la terza Audi nelle prime cinque posizioni, che sarà affiancato dalla Mercedes di Gary Paffett. Quarta fila per il pluricampione del mondo WTCC Andy Priaulx, che scatterà domani accompagnato dal pluricampione DTM Timo Scheider. Altre due BMW chiudono la top10, con Bruno Spengler ed il campione in carica della categoria Martin Tomczyk.

DTM - Hockenheim - Qualifica

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Mattias Ekström
Articolo di tipo Ultime notizie