Spengler porta la BMW davanti a tutti

Spengler porta la BMW davanti a tutti

Riparte il DTM, come al solito ad Hockenheim, che tradizionalmente accoglie il campionato per la prima e l'ultima gara della stagione, e nelle libere 1 è dominio Audi, con ben 6 A5 davanti a tutti. È Filipe Albuquerque a svettare, con il tempo di 1'34"508 (la pole di Spengler nel 2011 era stata fatta in 1'34"270, con le vecchie vetture), di soli 16 millesimi più veloce di Mike Rockenfeller. Ottima terza piazza per Edoardo Mortara, che precede Timo Scheider, Miguel Molina e Mattias Ekström. I primi sei sono racchiusi in soli 317 millesimi, poi finalmente troviamo la prima delle Mercedes: Gary Paffett, col tempo di 1'34"825, che supera di 57 millesimi l'altra C-Coupé di Robert Wickens. Completano la top 10 l'Audi di Adrien Tambay e la Mercedes di David Coulthard, primo dei piloti a sei decimi da Albuquerque. Pare faticare la new entry BMW, con Andy Priaulx migliore della casa di Monaco solamente dodicesimo, staccato di 0"881 dalla testa della classifica.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Filipe Albuquerque
Articolo di tipo Ultime notizie