Ci sarà Adria al posto di Shanghai?

Ci sarà Adria al posto di Shanghai?

Nel calendario 2010 potrebbe entrare una gara italiana al posto di quella cinese

Il DTM non ha ancora definito l'ultima data del calendario 2010: nella volontà della ITR, la società diretta da Werner Aufrecht che organizza la serie tedesca, ci sarebbe la volontà di confermare la gara di Shanghai per il 28 novembre anziché il 31 ottobre. L'appuntamento non si disputerebbe sul tracciato permanente che ospita la Formula 1 e la Moto Gp, ma su uno specifico circuito cittadino della lunghezza intorno ai tre chilometri che dovrebbe sorgere al centro della megalopoli sorta nel distretto di Pudong. Il fatto che a giugno non ci siano ancora le idee chiare sulla realizzazione dell'impianto, nonostante le rassicurazioni date proprio al Lausitzring da Maggie Ip, hanno spinto gli uomini del DTM ad attivarsi per cercare un'alternativa alla Cina, qualora i problemi organizzativi dovessero rivelarsi insormontabili. E così un po' a sopresa potrebbe spuntare una candidatura italiana. Si parla del possibile ritorno ad Adria dove il DTM è stato nella stagione di lancio dell'autodromo veneto nel 2003 a cui ha fatto seguito una seconda edizione nel 2004. Se così fosse il tracciato polesano tornerebbe ad avere un appuntamento internazionale dopo che ha perso il Fia Gt.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Articolo di tipo Ultime notizie