Bruno Spengler apre le danze del DTM 2011

Bruno Spengler apre le danze del DTM 2011

Il canadese, partito dalla pole, ha vinto una gara chiusa con 17 vetture in 29 secondi!

Bruno Spengler ha aperto la stagione 2011 del DTM con una vittoria di autorità ad Hockenheim, ottenuta partendo dalla pole position. Il pilota Mercedes HWA ha guidato ogni giro della gara ed ha così conquistato l'ottavo centro in carriera e l'ovvia vetta della classifica. Dietro a lui tutto come da qualifica, con Mattias Ekström, Ralf Schumacher e Timo Scheider tutti in fila a tre secondi dal canadese. L'ultimo giro è stato appassionante nella lotta per la seconda piazza, con prima l'ex Formula 1 a ruote bloccate in staccata alla Mercedes Arena per cercare di difendersi dall'Audi di Scheider, poi Ekström che ha rallentato il passo nelle ultime due curve a causa di un problema alla sospensione posteriore e così lo svedese e il fratello d'arte sono arrivati sul traguardo staccati da un solo decimo di secondo, prima che Ekström fosse costretto a parcheggiare la sua vettura a lato pista dopo aver tagliato il traguardo. Comunque per Schumacher si tratta del punto più alto in questa sua seconda carriera nel DTM, che lo rilancia dopo l'errore di Norisring 2010 dove partiva dalla pole e ha buttato alle ortiche una possibile vittoria per colpa di una partenza anticipata. Martin Tomczyk ha chiuso quinto, primo dei piloti con le vetture più vecchie. Il tedesco ha avuto una importanza capitale sulle sorti della gara, dopo che è ripartito dai box dopo la seconda sosta con la tanica del rifornimento ancora attaccata: questa si è staccata nel rettifilo che porta alla seconda curva, costringendo la direzione gara a mandare in pista la safety car per rimuoverla, che tra l'altro ha anche mancato Spengler. Dopo essere partito diciottesimo, Gary Paffett è risalito fino ad ottavo prima della sua seconda sosta, ma poi è rimasto bloccato dietro alla Audi 2008 di Miguel Molina. Il britannico è riuscito a passarlo solo al restart dopo la safety car, arrivando infine a passare anche Maro Engel prima della fine e chiudendo così sesto.

DTM - Hockenheim - Gara

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Bruno Spengler
Articolo di tipo Ultime notizie