Auer beffa per 7 millesimi Eng e agguanta la pole position per Gara 1

condividi
commenti
Auer beffa per 7 millesimi Eng e agguanta la pole position per Gara 1
Francesco Corghi
Di: Francesco Corghi
19 mag 2018, 09:51

Al Lausitzring le qualifiche sono state tiratissime e a spuntarla è il pilota della Mercedes-HWA davanti alla BMW-RBM dell'austriaco. Terzo Spengler, Wehrlein e Glock in Top5, Mortara settimo, indietro le Audi.

Sono solo 7 i millesimi di secondo che separano Lucas Auer e Philipp Eng al termine delle Qualifiche del DTM andate in scena al Lausitzring, dove il pilota del Team HWA ha beffato il rivale del Team RBM e si è portato a casa la pole position per Gara 1 di oggi pomeriggio (13;30)

Per tutta la sessione è stata grande bagarre sul filo dei centesimi di secondo e fino alla fine sono arrivati miglioramenti. Le BMW M4 DTM erano state le più rapide per la maggior parte del tempo, poi davanti è tornata la Mercedes-AMG C63 DTM di Auer che ferma il cronometro sull'1'37"434, mettendosi alle spalle per un soffio Eng.

Bravo anche Bruno Spengler (Team RBM), autore del terzo tempo e tenendosi dietro per soli 5 millesimi la Mercedes di Pascal Wehrlein, con le BMW del Team RMG affidate a Timo Glock e Marco Wittmann a completare la terza fila dello schieramento.

Subito dietro troviamo le C63 di Edoardo Mortara e Paul Di Resta, con il britannico che paga caro un lieve "lungo" alla prima curva all'ultimo tentativo effettuato.

Soffrono invece le Audi RS5 DTM, dato che le più rapide sono solamente ai margini della Top10. Il più veloce è stato Nico Müller (Team Abt SportsLine), nono davanti a Mike Rockenfeller (Team Phoenix), mentre i loro compagni di squadra Robin Frijns e Loïc Duval sono dodicesimo e tredicesimo, preceduti dalla BMW del rookie Joel Eriksson.

In una classifica cortissima, dove la differenza l'hanno davvero fatta i millesimi se consideriamo che tutti i concorrenti sono racchiusi in appena 1"177, a pagare carissimo gli errori sono stati Gary Paffett, 14° con la propria Mercedes dopo le buone cose mostrate nelle Prove Libere, e il Campione in carica René Rast (Team Rosberg), dietro al britannico in classifica sulla sua Audi.

Completano la graduatoria le BMW di Augusto Farfus (Team RMG), l'Audi di Jamie Green (Team Rosberg) e la Mercedes di Daniel Juncadella.

Cla#PilotaAutoGiriTempoGapDistaccokm/h
1 22 austria Lucas Auer Mercedes-AMG C63 DTM 10 1'37.343     128.625
2 25 austria Philipp Eng BMW M4 DTM 8 1'37.350 0.007 0.007 128.616
3 7 canada Bruno Spengler BMW M4 DTM 8 1'37.513 0.170 0.163 128.401
4 94 germany Pascal Wehrlein Mercedes-AMG C63 DTM 9 1'37.518 0.175 0.005 128.394
5 16 germany Timo Glock BMW M4 DTM 8 1'37.534 0.191 0.016 128.373
6 11 germany Marco Wittmann BMW M4 DTM 10 1'37.544 0.201 0.010 128.360
7 48 italy Edoardo Mortara Mercedes-AMG C63 DTM 9 1'37.580 0.237 0.036 128.313
8 3 united_kingdom Paul di Resta Mercedes-AMG C63 DTM 9 1'37.825 0.482 0.245 127.991
9 51 switzerland Nico Müller Audi RS5 DTM 10 1'37.860 0.517 0.035 127.946
10 99 germany Mike Rockenfeller Audi RS5 DTM 10 1'37.965 0.622 0.105 127.808
11 47 sweden Joel Eriksson BMW M4 DTM 9 1'37.966 0.623 0.001 127.807
12 4 netherlands Robin Frijns Audi RS5 DTM 10 1'37.986 0.643 0.020 127.781
13 28 france Loïc Duval Audi RS5 DTM 9 1'38.113 0.770 0.127 127.616
14 2 united_kingdom Gary Paffett Mercedes-AMG C63 DTM 8 1'38.135 0.792 0.022 127.587
15 33 germany René Rast Audi RS5 DTM 10 1'38.161 0.818 0.026 127.553
16 15 brazil Augusto Farfus BMW M4 DTM 10 1'38.210 0.867 0.049 127.490
17 53 united_kingdom Jamie Green Audi RS5 DTM 10 1'38.326 0.983 0.116 127.339
18 23 spain Daniel Juncadella Mercedes-AMG C63 DTM 9 1'38.520 1.177 0.194 127.088

 

Articolo successivo
Lausitzring, Libere 2: Mercedes ancora davanti con Paffett e Di Resta

Articolo precedente

Lausitzring, Libere 2: Mercedes ancora davanti con Paffett e Di Resta

Articolo successivo

Clamorosa vittoria in rimonta per Edoardo Mortara in Gara 1

Clamorosa vittoria in rimonta per Edoardo Mortara in Gara 1
Carica i commenti