DTM
G
Spa-Francorchamps
01 ago
-
02 ago
Prossimo evento tra
25 giorni
14 ago
-
16 ago
Prossimo evento tra
38 giorni
G
Lausitzring II
21 ago
-
23 ago
Prossimo evento tra
45 giorni
04 set
-
06 set
Evento concluso
G
Nürburgring
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
66 giorni
G
Nürburgring Sprint
18 set
-
20 set
Prossimo evento tra
73 giorni
G
Zolder
09 ott
-
11 ott
Prossimo evento tra
94 giorni
G
Zolder II
16 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
101 giorni
G
Hockenheim
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
122 giorni

Audi conferma i piloti del DTM: "Squadra che vince non si cambia"

condividi
commenti
Audi conferma i piloti del DTM: "Squadra che vince non si cambia"
Di:
31 gen 2020, 12:40

Nel 2020 non ci saranno cambiamenti e le coppie resteranno le stesse della passata stagione: Rast-Green con il Team Rosberg, Duval-Rockenfeller col Team Phoenix e Müller-Frijns con Abt Sportsline.

Audi Sport ha confermato in toto la sua rosa di piloti per la stagione 2020 del DTM, alla quale prenderà parte nuovamente con sei vetture ufficiali e due in veste clienti.

Ovviamente resta saldamente al suo posto il Campione in carica René Rast, che dovrà difendere il titolo conquistato lo scorso anno con la RS 5 del Team Rosberg, affiancato dal compagno di squadra Jamie Green.

Come già annunciato tempo fa, anche Nico Müller e Robin Frijns proseguiranno l'avventura nella serie turismo tedesca con il Team Abt Sportsline, nonostante gli impegni in FIA Formula E.

Infine la Casa dei Quattro Anelli si affida ancora al duo del Team Phoenix formato da Loïc Duval e Mike Rockenfeller, mentre il Team WRT si occuperà in privato delle macchine che verranno condotte da Ed Jones e Fabio Scherer.

"Dopo una stagione di così grande successo abbiamo deciso di applicare il motto: 'squadra che vince non si cambia!' - ha detto il direttore di Audi Sport, Dieter Gass - Dal mio punto di vista, abbiamo avuto una squadra che è stata la più forte del DTM e per questo sono molto contento di continuare con gli stessi sei piloti anche nel 2020".

Tutti i concorrenti di Ingolstadt andranno la prossima settimana in "ritiro" a Lanzarote per prepararsi in vista della prossima stagione, che ufficialmente partirà coi test collettivi di marzo in quel di Monza.

Ora resta da capire con chi risponderà BMW, soprattutto dopo le voci che danno in arrivo Jonathan Aberdein e Robert Kubica.

 

Articolo successivo
Telenovela Vantage DTM: ora è Aston Martin a chiudere la porta

Articolo precedente

Telenovela Vantage DTM: ora è Aston Martin a chiudere la porta

Articolo successivo

Ufficiale: Aberdein passa alla BMW per il DTM 2020

Ufficiale: Aberdein passa alla BMW per il DTM 2020
Carica i commenti