DTM
10 lug
-
12 lug
Prossimo evento tra
42 giorni
G
Anderstorp
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
63 giorni
G
Zolder
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
70 giorni
G
Brands Hatch
22 ago
-
23 ago
Prossimo evento tra
85 giorni
04 set
-
06 set
Evento concluso
G
Nürburgring
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
105 giorni
G
Igora Drive
02 ott
-
04 ott
Prossimo evento tra
126 giorni
G
Lausitzring
16 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
140 giorni
G
Hockenheim
06 nov
-
08 nov
Prossimo evento tra
161 giorni
13 nov
-
15 nov
Prossimo evento tra
168 giorni

Assen conferma il DTM: "Importante, specialmente a porte aperte"

condividi
commenti
Assen conferma il DTM: "Importante, specialmente a porte aperte"
Di:
24 apr 2020, 13:20

Lee Van Dam, organizzatore dell'evento olandese, prosegue nell'organizzazione delle gare previste per settembre e sta studiando anche le misure di sicurezza per avere la gente in tribuna.

Per Assen le gare del DTM sono confermate e si procede con l'organizzazione dell'evento a porte aperte. Questo è quello che l'organizzatore Lee Van Dam ha spiegato a Motorsport.com facendo il punto sugli scenari che possono manifestarsi in base all'evoluzione della pandemia di Coronavirus.

Nei Paesi Bassi si è deciso di vietare ogni evento di massa fino a fine agosto, dunque anche la MotoGP, che doveva correre proprio ad Assen in giugno, ha subìto un rinvio inevitabile.

Per il DTM la situazione è leggermente differente, nel senso che l'appuntamento sarebbe per il primo fine settimana di settembre (ossia appena terminato il periodo di restrizioni), per cui si cerca di tenere le cose come sono.

"Fortunatamente per il momento abbiamo mantenuto il calendario originale, con il DTM qui da noi il weekend del 4-6 settembre, dunque speriamo di poter organizzare l'evento senza problemi. Per ora non ci sono stati ulteriori divieti o restrizioni, andiamo avanti come se tutto fosse confermato", ha spiegato Van Dam.

Leggi anche:

Il direttore di LDP International ha chiarito anche che la priorità è avere pubblico sulle tribune. Ieri Gerhard Berger aveva espresso la sua perplessità riguardo alle cosiddette "porte chiuse", ma non aveva nemmeno escluso che questa possibilità fosse sfruttata almeno per cominciare a correre.

"Sappiamo che ci sono le possibilità che si debba correre senza pubblico, ma per Assen il DTM è importante e vorremmo avere i fan presenti. Chiaramente adotteremmo le misure necessarie riguardo a distanze da mantenere e quant'altro", ha aggiunto Van Dam.

"Una delle ipotesi è che il nostro appuntamento diventi il primo della stagione in assoluto, oppure il primo a porte aperte. Per ora non so cosa verrà deciso riguardo quelli fissati prima di noi".

Infine il manager olandese ha anche commentato le voci che vedono Audi in procinto di lasciare la serie turismo tedesca.

"Ho sentito e letto, francamente si tratta del costruttore che assieme a BMW sta tenendo in piedi il campionato e non immagino che voglia mollare tutto. E' un po' come se il DTM fosse un figlio per loro e poi sono tantissimi i fan del Quattro Anelli. Però è anche vero che con questa crisi nessuno sa cosa accadrà in futuro e come le aziende reagiranno o dovranno intervenire sui loro programmi futuri".

Informazioni aggiuntive di Ronald Vording

Scorrimento
Lista

Nico Müller, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi RS 5 DTM

Nico Müller, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi RS 5 DTM
1/15

Foto di: Alexander Trienitz

Philipp Eng, BMW Team RBM, BMW M4 DTM

Philipp Eng, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
2/15

Foto di: Alexander Trienitz

Nico Müller, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi RS 5 DTM

Nico Müller, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi RS 5 DTM
3/15

Foto di: Alexander Trienitz

Pietro Fittipaldi, Audi Sport Team WRT, Audi RS 5 DTM

Pietro Fittipaldi, Audi Sport Team WRT, Audi RS 5 DTM
4/15

Foto di: Alexander Trienitz

Pietro Fittipaldi, Audi Sport Team WRT, Audi RS 5 DTM

Pietro Fittipaldi, Audi Sport Team WRT, Audi RS 5 DTM
5/15

Foto di: Alexander Trienitz

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM
6/15

Foto di: Alexander Trienitz

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM
7/15

Foto di: Alexander Trienitz

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM

René Rast, Audi Sport Team Rosberg, Audi RS 5 DTM
8/15

Foto di: Alexander Trienitz

Robin Frijns, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi RS5 DTM

Robin Frijns, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi RS5 DTM
9/15

Foto di: Alexander Trienitz

Robin Frijns, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi RS5 DTM

Robin Frijns, Audi Sport Team Abt Sportsline, Audi RS5 DTM
10/15

Foto di: Alexander Trienitz

Sheldon van der Linde, BMW Team RBM, BMW M4 DTM

Sheldon van der Linde, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
11/15

Foto di: Alexander Trienitz

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM, Sheldon van der Linde, BMW Team RBM, BMW M4 DTM

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM, Sheldon van der Linde, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
12/15

Foto di: Alexander Trienitz

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM

Timo Glock, BMW Team RMG, BMW M4 DTM
13/15

Foto di: Alexander Trienitz

Sheldon van der Linde, BMW Team RBM, BMW M4 DTM

Sheldon van der Linde, BMW Team RBM, BMW M4 DTM
14/15

Foto di: Alexander Trienitz

Fan del DTM ad Assen

Fan del DTM ad Assen
15/15

Foto di: LDP International

Articolo successivo
Berger: "Porte chiuse? Non conviene, ma servirebbero a partire"

Articolo precedente

Berger: "Porte chiuse? Non conviene, ma servirebbero a partire"

Articolo successivo

Audi Sport chiude col DTM a fine 2020, il futuro è elettrico

Audi Sport chiude col DTM a fine 2020, il futuro è elettrico
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie DTM
Location Assen
Autore Francesco Corghi