Wickens sorprende tutti e vince al Nürburgring

Wickens sorprende tutti e vince al Nürburgring

Il canadese è stato autore di una grande serie di sorpassi ed ora è terzo in campionato

Robert Wickens ha conquistato una improbabile prima vittoria in carriera nel DTM in una caotica gara mista sciutto-bagnato al Nürburgring. Chiave per il successo del canadese è stata la serie di sorpassi compiuta prima di metà gara. Risalito quarto dopo aver scavalcato Miguel Molina alla chicane al 18esimo passaggio, ha compiuto un incredibile sorpasso all'esterno della seconda curva ai danni di Augusto Farfus ed Adrien Tambay, diventando quindi secondo. Da quel momento il pilota della Mercedes HWA ha cominciato a ricucire lo strappo che lo divideva dal leader di gara e campionato Mike Rockenfeller, che era saltato in testa grazie alla giusta scelta di passare per primo alle gomme da bagnato quando ha cominciato a piovere. Siccome però la sosta del pilota Audi è avvenuta prima dell'apertura della finestra dei pi stop, la sua è diventata automaticamente una tattica a tre soste, mentre tutto il resto del gruppo ha potuto fermarsi due sole volte. Il vantaggio di Rockenfeller si è progressivamente ridotto da 27" a 13" prima dell'ultima sosta, e questo ha permesso a Wickens di passarlo mentre il tedesco della Phoenix era fermo ai box, e da quel momento non c'è più stata lotta per la vetta. Il poleman Farfus, che aveva guidato nei primi momenti di gara bagnata con le gomme slick, ha chiuso secondo davanti ad un silenzioso ma efficace Christian Vietoris, che ha portato la seconda Classe-C sul podio. Rockenfeller era praticamente ultimo al termine del primo giro, avendo dovuto passare nella via di fuga alla prima curva per evitare la BMW in testacoda di Joey Hand. Ha comunque chiuso quarto ed incrementato il suo vantaggio in campionato fino a 35 punti su Vietoris, divenuto ora seconda in classifica davanti a Wickens ed al campione in carica Bruno Spengler. Martin Tomczyk è riuscito ad evitare il caos del primo giro, che ha visto andare in testacoda anche Edoardo Mortara, Mattias Ekstrom e Timo Scheider alla seconda piega, rimanendo nella Top 10 per tutta la gara e concludendo ottimo quinto davanti a Tambay. Marco Wittmann – uscito di pista mentre era al comando con le slick sul bagnato - e Miguel Molina, anche lui autore di una escursione sul prato mentre lottava con Vietoris, hanno concluso settimo ed ottavo, con lo spagnolo per la prima volta a punti nel 2013. Anche Albuquerque è stato autore di un contatto, colpendosi a tre quarto gara con Spengler, che ha spinto il pilota BMW fuori dai punti, mentre Gary Paffett ha concluso un brutto weekend mestamente 17esimo e doppiato.

DTM - Nürburgring - Gara

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati DTM
Piloti Robert Wickens
Articolo di tipo Ultime notizie