GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
79 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
101 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
30 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
44 giorni
WRC
22 gen
-
26 gen
Evento concluso
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
15 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
24 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
36 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
50 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
44 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
65 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
16 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
43 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
50 giorni
Sandro Cortese
Germany
Pilota

Sandro Cortese

1990-01-06 (Età 30)

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo
101 articoli
Cancella tutti i filtri
Sandro Cortese
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...

Altre Notizie

Griglia
Lista

Top 20 MotoGP: i piloti che hanno fatto più punti in una stagione

Marc Marquez ha stabilito un nuovo record in questa stagione, facendo letteralmente esplodere un riferimento che sembrava quasi insuperabile. In un campionato quasi perfetto, lo spagnolo ha accumulato 420 punti, diventando il primo a superare quota 400. Ecco i 20 che hanno fatto più punti da quando è stato introdotto l'attuale sistema nel 1993.

Cortese: "Sono abituato ad arrivare a Natale senza contratto"

Sandro Cortese spera ancora di ottenere il secondo posto nel team Yamaha Ten Kate e si aspetta una decisione prima di Natale.

Sandro Cortese chiarisce: “Ho deciso io di lasciare Yamaha GRT”

Alla fine di questa stagione, Sandro Cortese continua a negoziare per l’anno prossimo in Superbike. A Motorsport.com rivela i retroscena dell’addio a Yamaha GRT e chiarisce le voci sulle trattative con Ten-Kate-Yamaha e Puccetti-Kawasaki.

SBK, Donington, Gara 1: Rea trionfa sull’acqua e diventa leader, crolla Bautista

Sotto la pioggia inglese, il Campione in carica compie un capolavoro e vince con 11 secondi di vantaggio su Tom Sykes, ottimo secondo con la BMW. Leon Haslam sale sul terzo gradino del podio. Alvaro Bautista cade ancora e perde il comando del mondiale, a favore di Rea.

SBK, Donington: Bautista arriva da leader, ma sarà il vero favorito?

Il leader del mondiale e Jonathan Rea sono separati da 16 punti e la lotta al titolo continua a Donington. I numeri dicono che la Ducati è favorita, ma Kawasaki non è distante ed il confronto tra i due si preannuncia acceso. Ma potrebbero inserirsi degli outsider interessanti.

SBK, Misano, Superpole Race: Ducati trionfa con Bautista e Rea scivola

Lo spagnolo domina la gara sprint a Misano, davanti ad Alex Lowes e Leon Haslam, secondo e terzo rispettivamente. Jonathan Rea scivola nel finale e rientra in pista, chiudendo in quinta posizione, mentre Chaz Davies è costretto al ritiro.

SBK, Misano, Libere 2: primo tempo e bruttissima caduta per Michael van der Mark

Bandiera rossa sul finire della sessione a causa di uno spaventoso highside per Michael van der Mark, autore anche del miglior crono. L’olandese è al centro medico per un controllo. Alvaro Bautista è secondo e precede Sandro Cortese. Rea quarto con caduta.

SBK, Aragon: Bautista e la Ducati conquistano una Superpole anomala, Rea solo decimo

Lo spagnolo vola anche in qualifica e ottiene la seconda Superpole consecutiva. Prima fila inedita, con Sandro Cortese secondo e Tom Sykes terzo. Kawasaki opache ed in difficoltà, Jonathan Rea non va oltre la decima posizione, Haslam è dodicesimo. Indietro anche Chaz Davies, ottavo.

Video: ecco gli highlights di Gara 2 della Superbike a Buriram

In questo video trovate tutti i momenti salienti della seconda manche del weekend thailandese, ultima gara in Asia prima di tornare in Europa.

SBK, Buriram: Ducati e Bautista non si fermano più e trionfano anche in Gara 2

Alvaro Bautista domina anche l’ultima manche del weekend a Buriram e infligge 10 secondi a Jonathan Rea, ancora costretto ad inseguire. Prime tre posizioni congelate, con Alex Lowes terzo. Yamaha in lotta per le prime posizioni, insieme a Leon Haslam. Chaz Davies recupera, ma viene fermato da un problema tecnico.

SBK, Buriram: Ducati vince la Superpole Race con bandiera rossa

In una Superpole Race terminata in anticipo per una bandiera rossa causata dall’incidente tra Leon Camier e Thitipong Warokorn, Bautista regola Rea ancora una volta e vince con più di un secondo di vantaggio. Lowes di nuovo sul terzo gradino del podio. Davies rimonta ed è ottavo.

SBK, Buriram: Bautista fa poker con la Ducati e batte Rea in Gara 1

La Panigale V4 R continua a vincere, a Buriram Bautista regola Rea dopo un duello e domina Gara 1. Lo spagnolo infligge 8 secondi al pilota Kawasaki, che sale sul secondo gradino del podio. Terzo Alex Lowes con la Yamaha. Chaz Davies cade a metà gara.

SBK, Buriram: Bautista conquista una Superpole da record

La Ducati Panigale V4 vola anche in Thailandia e conquista una Superpole stratosferica con Bautista. Rea è secondo a 5 decimi, Alex Lowes chiude la prima fila. Davies arranca ed è nono. Anche Haslam è in difficoltà e chiude in quinta posizione.

SBK, Buriram, Libere 1-2: dominio Ducati, Bautista si impone su Rea

Alvaro Bautista chiude in testa entrambi i turni di libere del round thailandese, con Jonathan Rea che deve accontentarsi del secondo crono. Sandro Cortese stupisce tutti e vola in terza posizione. In difficoltà Leon Haslam, più attardato con il settimo tempo, Chaz Davies inizia a migliorare ed è undicesimo.

Ufficiale: Marco Melandri correrà nel 2019 con il team Yamaha GRT in Superbike!

Terminata la sua avventura in Ducati, il pilota ravennate si lega al team con cui Mahias ha lottato per il titolo iridato Supersport nel 2018. Assieme a lui il team ha messo sotto contratto Sandro Cortese.

Magny-Cours, Gara: Cluzel vince su Cortese e Mahias, Caricasulo cade all'ultimo giro!

Jules Cluzel si prende la rivincita e conquista la vittoria sul circuito di casa. Alle sue spalle il tedesco Sandro Cortese e Lucas Mahias che ha superato Caricasulo caduto all'ultimo giro.

Magny-Cours, Libere 1-2: Cluzel chiude in testa le prove del venerdì

Jules Cluzel inaugura il weekend di Magny-Cours della Supersport chiudendo in testa le libere del venerdì. Alle sue spalle Lucas Mahias e Sandro Cortese, terzo a mezzo secondo dal francese.

Portimao, Superpole: Mahias batte tutti e si guadagna la partenza al palo

Completate le qualifiche della Supersport con i "soliti" sei a contendersi le posizioni di testa. A spuntarla oggi è stato Lucas Mahias che domani scatterà dalla prima casella della griglia.

Lucas Mahias trionfa a Phillip Island nel dominio delle Yamaha

Il campione del mondo inizia alla grande il 2018, precedendo Krummenacher e Cortese, sul podio al debutto beffando per pochi millesimi Caricasulo. Solo 13esimo Sofuoglu, paura per l'incidente di Canducci.

Phillip Island: il campione Lucas Mahias stacca tutti nelle prove libere

Le Yamaha monopolizzano le prime posizioni con il francese che rifila quattro decimi a Krummenacher ed al rookie Cortese. Sofuoglu è quarto con la Kawasaki, davanti al tandem italiano composto da Caricasulo e De Rosa.

Sandro Cortese passa in Supersport: nel 2018 correrà con Kallio Racing

Il pilota tedesco lascia il Motomondiale dopo 13 stagioni e un titolo di Moto3 ottenuto nel 2012. Correrà con il team finlandese, in sella a una Yamaha YZF-R6.

Kiefer Racing schiererà soltanto Dominique Aegerter nel 2018!

La scuderia teutonica fa chiarezza sul futuro. L’elvetico unico pilota, rescisso il contratto di Sandro Cortese e ufficializzato il passaggio alla KTM. Jochen Kiefer: “Scelte difficili, ma necessarie per avere un futuro”.

Aragon, Libere 1: Luthi riparte forte sul bagnato e precede Pasini

Il pilota elvetico ha distanziato di poco meno di mezzo secondo il portacolori del Team Italtrans e Sandro Cortese. Il leader Franco Morbidelli invece per ora è sesto a sette decimi, davanti ad un buon Pecco Bagnaia.

Morbidelli vola sul bagnato e centra la pole al Sachsenring

Il leader della classifica iridata si è imposto nei secondi conclusivi di una sessione disputata su asfalto bagnato ed è riuscito a precedere il compagno di team Marquez per due decimi. Ottimo quarto Mattia Pasini. Bagnaia entra in top ten.