GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
83 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
105 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
34 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
48 giorni
WRC
22 gen
-
26 gen
Evento concluso
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
19 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
28 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
40 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
54 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
48 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
69 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
20 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
47 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
54 giorni
Jorge Martin
Spain
Pilota

Jorge Martin

1998-01-29 (Età 21)

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo
169 articoli
Cancella tutti i filtri
Jorge Martin
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...

Altre Notizie

Griglia
Lista

Moto2, Sepang, Libere 2: Martin in palla, Marquez terzo

Continua a crescere lo spagnolo della KTM, che precede un Nagashima in ottima forma in questo weekend ed il leader del Mondiale. Di Giannantonio è il migliore degli italiani con il settimo tempo.

Moto2: Binder nella grande doppietta KTM di Phillip Island

Terzo successo di fila per la Casa austriaca sul tracciato australiano, con Binder che vince davanti al rookie Martin. Con il terzo posto, Luthi riduce a 28 punti il ritardo nei confronti di Marquez, solo ottavo. Baldassarri quinto.

Moto2, Phillip Island, Libere 2: Martin brilla nel dominio KTM

Il pilota spagnolo si conferma il più veloce anche sull'asciutto, ma le KTM occupano quattro delle prime cinque posizioni con Binder secondo, Lecuona quarto e Bezzecchi quinto. Terza c'è la Speed Up di Navarro. Top 10 per Bulega e Manzi.

Moto2, Phillip Island, Libere 1: Martin beffa Bulega

Il pilota della KTM segna il miglior tempo sotto alla pioggia in una sessione caratterizzata da tante cadute, scavalcando nel finale l'italiano. Bene anche Manzi, terzo con la MV. Marini cade e ha una spalla dolorante.

Moto2, Motegi, Libere 2: Marquez davanti alle KTM, quarto Marini

Il leader del Mondiale ha preceduto Binder e Martin, ma le KTM sembrano piuttosto in palla. Bene anche i due dello Sky Racing Team VR46 con Marini quarto e Bulega sesto. Stupisce ancora Manzi, settimo con la MV.

Moto2, Assen, Libere 3: Gardner stacca tutti, Bastianini sale quinto

Il pilota australiano sfiora il record della pista e precede Fernandez e Martin. Enea è il migliore degli italiani, ma in Q2 ci sono anche Locatelli e Marini, nonostante una caduta. In difficoltà Baldassarri.

Moto2, Losail, Libere 3: non migliora nessuno, Marini resta fuori dalla Q2

Anche nella classe di mezzo ci sono stati tempi piuttosto alti in questa FP3, che ha visto però primeggiare per la prima volta Martin. Sono tre gli italiani direttamente in Q2: Baldassarri, Locatelli e Bastianini.

Fotogallery: KTM presenta le sue armi anche per l'assalto al titolo della Moto2

La Casa austriaca punta al bersaglio grande nella classe di mezzo e affida le sue due moto ufficiali al confermato Brad Binder e al campione della Moto3 Jorge Martin. Occhio però anche alla coppia di Tech 3 formata da Marco Bezzecchi e Philipp Oettl.

Jorge Martin operato alla frattura del piede destro con esito positivo

Il nuovo pilota della KTM in Moto2, Jorge Martin, è stato operato questa mattina a Barcellona per le fratture riportate al piede destro.

Test Moto2 Jerez, Giorno 1: Martin si infortuna subito, al top Baldassarri e Marini

Il campione del mondo della Moto3 è caduto alla curva 2 e si è fratturato l'omero sinistro, inoltre si sospettano delle fratture al piede destro. Indietro gli svizzeri: 12esimo il rientrante Tom Luthi, indietro il sodalizio Aegerter-Forward

Mondiale Moto3 2018: Martin, Di Giannantonio e Bezzecchi la top 3 finale

Con il titolo già assegnato allo spagnolo, la gara di Valencia ha premiato "Diggia" nel duello tutto italiano per la piazza d'onore: al pilota del Gresini Racing è bastato il quarto posto con Bezzecchi caduto due volte.

Strepitoso Oncu: vince al debutto in Moto3 a Valencia e scrive la storia. Di Giannantonio vice-campione

Dopo la caduta del poleman Arbolino, il rookie turco ha gestito alla grande la corsa, diventando il più giovane vincitore della storia del Mondiale. Sul podio Martin e McPhee, ma il quarto posto basta a "Diggia" nel duello con Bezzecchi, caduto due volte.

Gresini: acquisiti gli iridi Piloti e Team, ora la squadra spera nel secondo posto di Diggia

Fabio proverà a congedarsi dal team faentino e dalla Moto3 con un acuto, che possa inoltre permettergli di superare Bezzecchi nel Mondiale e chiudere alle spalle del compagno di squadra Martin.

Martin: "Le difficoltà mi hanno insegnato a dare il meglio sotto pressione"

Il nuovo campione del mondo della Moto3, Jorge Martin, ha riconosciuto che la pressione che lo ha accompagnato nel suo cammino verso il Mondiale sia stato la chiave dei risultati raccolti in questa stagione.

Mondiale Moto 3 2018: Martin campione, 9 punti tra Bezzecchi e Diggia per il 2° posto

Con il titolo già nelle mani di Martin, la gara di Valencia servirà per decidere chi sarà il vice-campione del mondo, con Bezzecchi che arriverà in Spagna con un piccolo margine da amministrare su Di Giannantonio.

Jorge Martin re della Moto3 a Sepang: la vittoria gli vale la corona di campione del mondo!

Il pilota del Gresini Racing scappa negli ultimi giri e a Bezzecchi non basta il quinto posto per continuare a sognare il titolo. Sul podio però ci sono Dalla Porta e Bastianini, nuovo recordman della classe entrante.

Il podio di "Diggia" regala al team Gresini il titolo mondiale Team di Moto3 2018!

L’accoppiata Martin-Di Giannantonio trova il primo obiettivo stagionale già in Australia e con i 31 punti guadagnati sul tracciato di Phillip Island consegna al Team Del Conca Gresini il primo Campionato del Mondo per squadre nella categoria Moto3.

Mondiale Moto3 2018: Martin allunga a +12 su Bezzecchi, Diggia torna a -20

A due gare dal termine sono tre i piloti ancora in corsa per il titolo della classe Moto3, anche se pesa lo zero imposto a Bezzecchi da un errore di Rodrigo. Il podio di Phillip Island rilancia anche Di Giannantonio.

Moto3, Phillip Island: Martin si prende la decima pole stagionale, Bezzecchi solo 15esimo

Ancora una volta il pilota del Gresini Racing è il più bravo di tutti in qualifica, precedendo Binder e Sasaki. Arbolino è il miglior italiano, in terza fila insieme a Foggia. In difficoltà Bezzecchi, che scatterà dalla quinta fila.

Moto3, Phillip Island, Libere 3: doppietta Gresini Racing con la pista bagnata

Fabio Di Giannantonio mette a referto il miglior tempo con pochi millesimi di margine sul compagno Martin. Terzo tempo per Binder davanti ad Arbolino, mentre Bezzecchi è sesto, ma cade ancora alla curva 6.

Moto3, Phillip Island, Libere 2: Canet nella tripletta spagnola, risale Bezzecchi

Il pilota della Estrella Galicia ha preceduto il leader Martin ed un ottimo Ramirez. "Bez" è quarto, ma continua ad avere disavventure perché "tampona" un gabbiano. Brutto volo per Di Giannantonio, che però è ok.

Moto3, Phillip Island, Libere 1: Martin svetta dopo oltre 2 ore di bandiera rossa

La rottura di Stefano Nepa e la pioggia hanno provocato un grande ritardo. Alla ripresa il leader del Mondiale ha messo tutti in fila, mentre è stata una mattinata travagliata per Bezzecchi, caduto per ben due volte.

Mondiale Moto3 2018: solo un punto tra Martin e Bezzecchi a 3 GP dalla fine

Si prospetta una sorta di mini Mondiale tra lo spagnolo e l'italiano, che con la vittoria di Motegi ha recuperato ben 25 punti approfittando del ritiro del rivale. Resta in corsa anche Di Giannantonio, a -29.

Moto3: Bezzecchi vince in volata a Motegi e riapre il Mondiale con il ko di Martin

Il pilota della Prustel GP piega in volata Dalla Porta e Binder e torna solo ad un punto da Martin, caduto a 6 giri dalla fine. Peccato anche per Di Giannantonio, in ospedale per accertamenti dopo un brutto highside.