Dániel Nagy
Hungary
Pilota

Dániel Nagy

1998-04-09 (Età 23)

Filtri:

Campionato Pilota Team Evento Location Tipo di articolo Data
37 articoli
Cancella tutti i filtri
Dániel Nagy
Campionato
Loading...
Pilota
Loading...
Team
Loading...
Evento
Loading...
Location
Loading...
Tipo di articolo
Loading...
Data

Ultime notizie di Dániel Nagy

Griglia
Lista

Dániel Nagy quarto pilota Cupra per il Pure ETCR

L'ungherese sarà al via della serie turismo elettrica per condividere il volante della eRacer gestita dalla Zengő Motorsport con Azcona, Gené ed Ekström.

TCR Europe: Azcona domina Gara 1 allo Slovakia Ring

Lo spagnolo vola in testa al via ed è imprendibile con la nuova Cupra, Baert e Nagy a podio davanti alla nuova Elantra di un incontenibile Langeveld. Coronel solo quinto dopo la Pole, Jelmini in Top10, a punti le Honda di Ryba, Young e Girolami.

TCR Europe: Baert e Michelle Halder trionfano a Zolder

Il giovane pilota della Comtoyou Racing si impone in Gara 1 con la Audi precedendo Mike Halder e la Hyundai di Homola, mentre la sorella del tedesco è perfetta in Gara 2 battendo Lloyd e Nagy.

Hyundai inserisce Brown nei giovani TCR con Nagy e i Backman

Il Campione del TCR Australia entra a far parte del progetto giovani della Casa coreana, dove restano anche i gemelli svedesi con la Target e l'ungherese di BRC.

TCR Europe SIM Racing: Nagy è protagonista anche al Paul Ricard

Il pilota della Hyundai-BRC firma pole, vittoria in Gara 1 e terzo posto in Gara 2, che vede il successo andare per la prima volta a Comte con la Peugeot. Doppio secondo per Homola.

TCR Europe SIM Racing: dominio BRC all'Hungaroring

Nagy e Homola vincono le due gare virtuali ungheresi con le loro Hyundai in un altro evento senza esclusione di colpi dove qualche punto lo raccolgono anche Morbidelli e Filippi.

TCR Europe: la SIM Racing Series riprende con la rincorsa a Nagy

All'Hungaroring questa sera l'idolo locale dovrà tenere la sua Hyundai-BRC davanti alle agguerrite Cupra di Tenke, Boldisz e Azcona, ma occhio alle Audi. Ceccon, Filippi e Morbidelli a caccia di punti.

TCR Europe: Nagy e Langeveld mattatori SIM Racing in Austria

L'ungherese della BRC domina qualifiche e primo round. A Magnus le due gomme Yokohama gratis da utilizzare nella realtà, mentre l'olandese si aggiudica il successo in Gara 2 con l'Audi.

TCR Europe SIM Racing: BRC domina con Nagy le gare virtuali a Spa

L'ungherese con la sua Hyundai ha conquistato bottino pieno nel round belga guadagnandosi due gomme gratuite per la serie reale. Bene anche Boldisz, Tenke ed Azcona, a punti vanno anche Morbidelli e Ceccon.

TCR Europe: BRC schiera due Hyundai, Nagy è il primo pilota

La squadra di Cherasco si presenta ancora al via della serie europea con una coppia di i30 N. Il primo ingaggiato è il 21enne ungherese, che ha già corso con la vettura coreana.

Julien Briché vince una Gara 2 del TCR Europe mozzafiato all'Hungaroring

La pioggia iniziata a scendere prima del via ha rimescolato le carte e il pilota della Peugeot ha beffato Nagy, scivolato terzo dietro all'ottimo Magnus dopo aver condotto fin dalla partenza. Top5 per Borković e Panciatici, bella rimonta di Lémeret e Kajaia, fuori Filippi e Morbidelli.

TCR Europe, Hungaroring, Libere 1: dominio Hyundai con Panciatici al top

Nella prima sessione di libere svetta la i30 del francese davanti a quelle di Nagy e Files, mentre Magnus è quarto sull'Audi. Morbidelli in Top10, indietro Honda, Renault e Cupra, Filippi chiude 19°.

Engstler, Nagy, Miranda e i fratelli Bäckman sono i giovani scelti per il programma Hyundai

La Casa coreana ha selezionati i cinque ragazzi che entreranno a far parte del programma "Customer Racing Junior Driver" tenendo d'occhio le loro prestazioni al volante delle i30 N TCR.

M1RA continua nel TCR Europe con Nagy ed Engstler

La squadra ungherese conferma il suo impegno con le proprie Hyundai affidandole al promettente magiaro, confermato dopo le buone cose del 2018, e al tedesco Campione TCR in Malesia, Asia e Middle East.

Mike Halder è perfetto e trionfa in Gara 2, Mikel Azcona e KCMG sono i Campioni 2018

Il tedesco non sbaglia nulla e vince a Barcellona, dove fa festa anche la sua squadra e il pilota spagnolo, che beneficia dell'incidente al primo giro fra Borković e Tassi per aggiudicarsi il titolo piloti. A podio anche Nagy e Sutton, Michelisz e Terting in Top5, inutile recupero per Vernay. Grandissima rimonta di Comini, bene anche Paulsen.

Fantastica vittoria di Dániel Nagy con la Hyundai in Gara 1 ad Assen

Il pilota della M1RA supera di forza Vernay e se lo tiene dietro per il resto della gara, mentre Richard completa il podio davanti all'ottimo Comini, Tassi e al rimontante Borković. Files e Potty sprofondano, ok Paulsen, Azcona a punti, Altoè vince in Classe DSG.

Track limits, i giudici restituiscono i tempi a Borković, Nagy e Azcona, cambiano le griglie di partenza

Ad Assen i commissari sportivi hanno ridato i crono ai piloti di Target Competition, M1RA e PCR Sport, dunque lo schieramento delle due gare viene modificato, con grande beffa per Comini e Paulsen in pole per Gara 2.

Festa ungherese per la M1RA con la doppietta Mora-Nagy in Gara 2

Grande trionfo per le Hyundai della squadra di casa che precedono le Honda di Files e Tassi al termine di una battaglia serratissima con le Peugeot di Abreu (quinto) e Briché (penalizzato). Punti per Comini e Paulsen, Ficza vince nel DSG, fuori Borković, puniti anche Azcona e Vernay.

Un grandissimo Dušan Borković trionfa all'Hungaroring in una Gara 1 dalle mille emozioni

In Ungheria è successo di tutto sull'umido, con il serbo grintosissimo che precede l'ottimo Paulsen e Nagy, mentre Briché rovina tutto buttando fuori Tassi. Azcona e Richard in Top5, Barr centra Comini nel finale, Files è K.O. Punti per Vernay, Baus-Coppens vittoriosa nel DSG.

Hungaroring, Libere 1: comincia la lotta Honda-Hyundai con Nagy davanti a Files

In Ungheria bel duello fra i30 e Civic, con l'idolo locale che precede l'inglese, mentre Borković è terzo seguito da Barr, che però sbatte. Vernay in Top5, Azcona e Paulsen indietro, Ficza migliore DSG. Non c'è Altoè.

Amarezza Paulsen: "Nagy mi ha buttato fuori e io rischio di non correre a Spa"

Il norvegese è piuttosto seccato per quanto accaduto in Gara 2 a Zandvoort, dove il pilota della M1RA lo ha mandato a muro provocando danni seri alla sua Cupra TCR che ora dovrà cercare di riparare in tempo per il Belgio.

Borković beffa Vernay all'ultimo giro di Gara 2 e concede il bis

Spettacolare gara sull'umido in Francia, dove il serbo ha soffiato il successo all'idolo locale proprio nel finale, con Nagy che va ancora a podio. Bene Mora e Azcona, rimontano a punti Tassi, Kores, Cencetti e Comini. Fuori Baldan e Stefanovski.

Dušan Borković guida la doppietta Hyundai in Gara 1

Il pilota della Target Competition ha condotto dall'inizio tenendosi dietro la i30 di Nagy, con Azcona sul podio. Scintille per il quarto posto, la spunta Files su Barr e Vernay, Paulsen mastica amaro, Baldan a punti, Comini lotta come può.

Al Paul Ricard pole position perentoria di Borković con la Hyundai

Il serbo della Target ha rifilato quasi 0"5 alla Cupra di Azcona, con Nagy e Paulsen in seconda fila. Files migliore Honda in Top5, Vernay settimo, Møller in pole per Gara 2. Baldan 12°, beffa per Tassi, soffre Comini.

Paul Ricard, Libere 1: Azcona e Barr sugli scudi

Grande lotta fra la Cupra dello spagnolo e la Hyundai dell'irlandese nelle prime prove, dove Nagy, Borković e Files completano la Top5 a debita distanza. Bene Stefanovski, Vernay settimo, Comini prudente, Baldan migliore italiano.

Rob Huff regala il primo successo alla Volkswagen in Gara 2

Grande prova per l'inglese della SLR che si tiene dietro per tutta la gara le Hyundai di Nagy, Muller e Tarquini, mentre Guerrieri completa la Top5 con la Honda. Michelisz risale sesto, fuori Thompson ed Ehrlacher, punti per Vernay.

Michelisz non è Paganini e si ripete: pole anche per Gara 3

L'ungherese della BRC regala un'altra gioia ai suoi tifosi piazzando la Hyundai davanti a quella di Tarquini e alle Honda di Guerrieri ed Ehrlacher. Lessennes quinto con errore, Muller alle sue spalle, Huff in pole per Gara 2, fuori in Q1 Björk.

A Budapest corre anche Dániel Nagy con la Hyundai della M1RA

Sfruttando la wildcard concessa da FIA ed Eurosport, all'Hungaroring in pista vedremo anche il pilota di casa con la nuova i30 N TCR del team di Michelisz, i quali si prepareranno in vista dell'impegno in TCR Europe Series.

Quando i pareggi sono stretti quanto le piste

A Marrakech lo spettacolo è venuto meno, ma Honda e Volvo hanno mostrato i muscoli allo stesso modo e sono in testa al Mondiale, mentre per le Citroën si è trattato solamente del riscaldamento. E attenzione agli outsider...

Nagy: "Con Zengő Motorsport potrò continuare a crescere"

Il 18enne ungherese è stato confermato al volante della Honda Civic WTCC della squadra del suo paese e punta a proseguire il buon lavoro iniziato un anno fa, con l'obiettivo di conquistare i primi punti iridati e magari qualcosa in più.

Honda, Zengő e Münnich concludono i test pre-stagionali a Budapest

Monteiro, Michelisz, Michigami, Nagy e Panis hanno proseguito le prove con le Civic WTCC in Ungheria, dove era presente anche la Citroën di Huff.

La Zengő Motorsport sceglie Dániel Nagy per la seconda Honda

La squadra ungherese ha dovuto optare fra i suoi giovanissimi: alla fine Ferenc Ficza è stato dirottato su un altro progetto, mentre "Dani" guiderà la Honda Civic WTCC assieme ad Aurélien Panis.

La Zengő Motorsport conferma Ficza e Nagy per il 2017

La squadra ungherese sarà ancora al via del WTCC con le due Honda Civic per i giovanissimi magiari, proseguendo quindi in un ambizioso progetto dedicato ai giovani.

Mugen ha consegnato il motore Honda alla Zengő Motorsport!

Dopo un'attesa di mesi, la Zengő Motorsport ha finalmente ricevuto il motore per la Honda Civic di Dániel Nagy, il quale potrà scendere in pista a Vila Real.

Ribeiro: "Sono infuriato, cosa aspetta Honda a dare il secondo motore alla Zengő?"

In casa Zengő Motorsport la stagione 2016 sarebbe dovuta iniziare con due Honda Civic WTCC, ma fino ad oggi nel Mondiale ha corso solamente Ferenc Ficza.

Honda stoppa la Zengő Motorsport: niente Paul Ricard!

I motori delle Honda Civic di Ferenc Ficza e Dániel Nagy non sono stati controllati da Mugen, per cui non scenderanno in pista nel weekend.