Volkswagen: Kris Nissen accusato di molestie

Volkswagen: Kris Nissen accusato di molestie

Il fatto risale al Gp di Formula 3 di Macao, il suo futuro sarà deciso dopo la Dakar

Si apre con uno scandalo la Dakar 2011 della Volkswagen: dalla Germania infatti sono arrivate le voci di un'accusa per molestie che è stata rivolta al capo delle arrività motorsport, Kris Nissen. Il fatto risale ad oltre un mese fa, quando Nissen molestò una cameriera in un bar di Macao in occasione del Gp di Formula 3, vinto tra le altre cose da Edoardo Mortara proprio con una monoposto dotata di un motore della Casa tedesca. Il 50enne, che da pilota ha anche corso nel Superturismo italiano a cavallo tra gli anni '80 e gli anni '90, avrebbe avuto anche uno scontro con un dirigente dell'Audi, che aveva provato a difendere la ragazza. Rimane poco chiaro però il motivo per cui la vicenda è stata tenuta nascosta per così tanto tempo, visto che si dice che in Volkswagen ci siano state anche delle riunioni a riguardo. Pare però che una decisione sul suo futuro verrà presa solo dopo la Dakar: l'investimento è troppo importante per cambiare i piani in corsa...

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag mobilità sostenibile