Dakar 2014: oggi c'è la sfida alle dune di Copiapo

Dakar 2014: oggi c'è la sfida alle dune di Copiapo

La speciale è di "soli" 350 km, ma dal 200esimo inizia la sabbia... Quella vera!

Dodicesima tappa da El Salvador a La Serena: 699 km complessivi uguali per tutti: 350 km PS + 349 km di trasferimento. La prima moto parte alle 8,15 dal bivacco di El Salvador, dove la Dakar fa sosta per la prima volta, mentre la prima auto prenderà il via alle 10,18. Si entra subito in speciale su piste minerarie fatte di terra e di sassi, mentre dal chilometro 200 inizia la sabbia, quella seria, di Copiapo che resterà insieme alle dune fino al traguardo della PS. Non a caso la speciale termina proprio a Copiapo che è la capitale delle dune della Dakar sud americana. Tutto rimandato a domani dunque, per quel che riguarda le classifiche moto e camion. Il trasferimento lungo quasi come la speciale porterà i concorrenti appunto, da Copiapo a La Serena sull'Oceano Pacifico, via asfalto.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar
Articolo di tipo Ultime notizie