Slitta a maggio 2014 il Pharaons Rally

Slitta a maggio 2014 il Pharaons Rally

Visto il clima di grande tensione che ha colpito l'Egitto, gli organizzatori hanno posticipato la gara

A causa del clima di forte tensione politica che ha colpito l'Egitto nell'ultimo periodo, gli organizzatori del Pharaons Rally si sono visti obbligati a posticipare l'edizione 2013 della grande classica del deserto, che si disputerà quindi nel mese di maggio del 2014. Di seguito vi proponiamo integralmente il comunicato stampa che è stato diffuso stamani proprio per dare l'annuncio di questa decisione: "Cari amici sportivi e amanti dell’Egitto, il paese e l’antica civiltà egiziana, così prestigiosi nel corso della storia, stanno vivendo da circa tre anni una profonda trasformazione della società e della politica. Nessun cambiamento epocale avviene senza dolore e l’Egitto ha visto nelle ultime settimane avvenimenti molto intensi riportati dalle TV e dai giornali di tutto il mondo. Tuttavia oggi tutto suggerisce che il peggio è passato e che la stabilità e la modernità saranno presto i futuri valori del Paese. Sono più di 30 anni che il Pharaons Rally – prestigiosa gara di Coppa e Campionato del Mondo dei Rally Raid – si svolge nella cornice dei deserti egiziani, tra i più maestosi del mondo. Organizzare e partecipare a un simile evento internazionale è un’avventura che amiamo molto e che vogliamo continuare a condividere con grande passione e la migliore professionalità. Rimane immutato al momento il sostegno dei nostri partner, delle Autorità egiziane politiche e militari e delle Federazioni internazionali per svolgere il Rally questo ottobre, come inizialmente previsto. In effetti, i recenti sviluppi politici sono il segnale che l’Egitto sarebbe comunque pronto a offrire una bella gara a tutti i team internazionali, anche tra un mese. Ma sappiamo bene che la preoccupazione vostra e delle vostre famiglie sulla stabilità del Paese non si attenua in poco tempo. Vogliamo quindi rispettare e dare priorità a questa comprensibile preoccupazione. Con questo spirito e dopo le dovute consultazioni con le Autorità egiziane e le Federazioni internazionali (FIM e FIA) abbiamo deciso di spostare l’edizione 2013 del Pharaons Rally a maggio 2014. E’ una decisione difficile ma necessaria, considerate le circostanze che esulano dal nostro controllo. Ma grazie al vostro sostegno e alla fiducia accordata, possiamo continuare a condividere la nostra passione in condizioni migliori. Ringraziamo sinceramente il Ministro del Turismo egiziano, le Federazioni Internazionali (FIM e FIA) e i concorrenti che ci hanno già dato il loro appoggio, l’approvazione e l’entusiasmo per la scelta della nuova data. Il Pharaons Rally continua grazie a te. Viva il Pharaons Rally".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar
Articolo di tipo Ultime notizie