Pharaons Rally 2013: il percorso è pronto!

Pharaons Rally 2013: il percorso è pronto!

Sono state completate le ricognizioni tra dune e oasi: in totale i km di gara saranno 2.640

L’aspetto più gratificante per chi organizza un rally è quello delle ricognizioni, anche se è difficile disegnare il percorso, scoprire piste e passaggi inediti, attraversare cordoni di dune con l’intento di confezionare un tracciato che incontri le aspettative dei piloti. Allo stesso tempo è stimolante trarre ispirazione dai paesaggi in cui si è immersi, disegnando un road book che dia soddisfazione ai piloti durante il rally. L’obiettivo è tenere fede alle promesse di una gara magnifica come il Pharaons Rally, difficile a tratti, ma fattibile e divertente per tutti. I due bivacchi, fissi anche quest’anno, sono la soluzione molto efficace e comoda per le assistenze. Il primo bivacco nell’Oasi di Baharija offre una vista spettacolare delle dune di Ghorabi e il secondo nell’Oasi di Farafra gode del panorama del Deserto Bianco all’orizzonte. Il percorso è un buon mix di piste scorrevoli, tratti più impegnativi e una grande varietà di terreni in ogni tappa. La seconda e la quinta saranno le più impegnative e divertenti nell’attraversamento delle famose Dune Cattedrale. Ora il tracciato è pronto, ecco i dettagli delle tappe: Tappa 1: 118 km di trasferimento, 299 km di SS Tappa 2: 380 km Tappa 3: 466 km Tappa 4: 380 km, 26 km trasferimento Tappa 5: 128 km di trasferimento, 435 km di SS Tappa 6: 315 km di SS, 93 km di trasferimento Totale 2.275 km di SS, 365 km di trasferimenti = 2.640 km di gara

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar
Articolo di tipo Ultime notizie