GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
78 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
100 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
29 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
43 giorni
WRC
22 gen
-
26 gen
Evento concluso
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
14 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
23 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
35 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
49 giorni
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
43 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
64 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
15 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
42 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
49 giorni

Mike Horn e Cyril Despres cedono il motore e si ritirano dalla Dakar

condividi
commenti
Mike Horn e Cyril Despres cedono il motore e si ritirano dalla Dakar
Di:
Tradotto da: Emmanuel Rolland, Motorsport.com Switzerland
14 gen 2020, 22:16

Avventura finita alla Dakar per Cyril Despres e Mike Horn. Il tandem è stato costretto al ritiro prima dell’ottava tappa dopo aver ‘donato’ il loro motore al giovane compagno di squadra Mitchell Guthrie.

Esperienza agrodolce per Mike Horn alla sua prima Dakar. Il buggy OT3 navigato da Mike Horn ha avuto degli importanti problemi al motore nella prima tappa. I due si erano già ritirati dalla classifica generale pur partecipando alla corsa, in virtù delle nuove norme della Dakar Experience. Per Despres e Horn l’avventura si chiude, quindi, con il miglior tempo della quinta tappa nella categoria SSV.

Leggi anche:

#403 Red Bull Off-Road Team USA OT3: Cyril Despre, Mike Horn

#403 Red Bull Off-Road Team USA OT3: Cyril Despre, Mike Horn

Photo de: Red Bull Content Pool

L’equipaggio numero 403 ha però dovuto arrendersi. I due veterani del motorsport hanno ceduto il loro motore alla giovane promessa Mitchell Guthrie, già membro del programma giovanile della Red Bull. Programma, questo, in cui Despres e Horn fungono da consulenti per i giovani piloti.

"Abbiamo deciso di cedere il nostro motore", ha spiegato Mike Horn. "Questa è la storia e lo spirito stesso della Dakar: essere in grado di aiutarsi e sostenersi a vicenda e vivere un'avventura insieme."

Mitchell Guthrie, navigato dal norvegese Ola Floene alla sua prima Dakar, ha potuto ringraziare Mike Horn e Cyril Despres segnando il miglior tempo nell'ottava tappa di lunedì. Anche lui, però, è stato nella Dakar Experience, fuori dalla classifica generale, fin dalla settima tappa, prima di poter tornare in competizione grazie all’aiuto dei suoi compagni di squadra.

Prima della nona tappa di martedì, è stato il duo brasiliano Reinaldo Varela e Gustavo Gugelmin (Monster Energy Can-Am), al primo posto nella classifica SSV. Lo svizzero Vincent Gonzalez e il suo navigatore Stéphane Duple sono al 24° posto su un buggy Can-Am.

#403 Red Bull Off-Road Team USA OT3: Cyril Despre, Mike Horn

#403 Red Bull Off-Road Team USA OT3: Cyril Despre, Mike Horn

Photo de: A.S.O.

 
Articolo successivo
Dakar, Tappa 10: è la prima parte della Marathon

Articolo precedente

Dakar, Tappa 10: è la prima parte della Marathon

Articolo successivo

Arriva il primo "cacciato" dalla Dakar per irregolarità

Arriva il primo "cacciato" dalla Dakar per irregolarità
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Dakar
Evento Dakar
Piloti Cyril Despres , Mike Horn
Autore Riccardo Vassalli / Motorsport.com