W Series
G
Le Castellet
25 giu
Prossimo evento tra
107 giorni
G
Spielberg
02 lug
Prossimo evento tra
114 giorni
Moto3
G
Losail
28 mar
Prove Libere 1 in
17 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
23 giorni
Moto2
G
Losail
28 mar
Prove Libere 1 in
17 giorni
G
Doha
02 apr
Prossimo evento tra
23 giorni
Formula E
10 apr
Prossimo evento tra
31 giorni
Formula 1 IndyCar
G
GP di Indianapolis Gara 1
14 mag
Prossimo evento tra
65 giorni
28 mag
Prossimo evento tra
79 giorni
MotoGP
28 mar
Prove Libere 1 in
17 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
23 giorni
WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
43 giorni

Debutto col "botto" per Internò, Gerini miglior italiano

E' stata una prima tappa tosta per tutti gli italiani in gara tra le moto alla Dakar 2021. Internò è caduto dopo un paio di chilometri, ma ha portato a termine la speciale. Il migliore dei nostri per il momento è Gerini.

Debutto col "botto" per Internò, Gerini miglior italiano

“Sono partito un po’ troppo carico e al km 2,3 sono volato a terra mentre stavo andando a 100 km/h. Mi sono spaventato e ho resettato subito il cervello. Non si tratta di una manche di enduro ma di una speciale di 277 km, mi sono detto”. E’ iniziata così la prima tappa della Dakar 2021 per Tiziano Internò, debuttante nel rally più duro al mondo.

“Non mi aspettavo un inizio così in salita: una pietraia di 70 km che mi ha buttato letteralmente fuori di testa. Poi per fortuna la speciale si è aperta e il paesaggio ci ha ripagato delle tante fatiche”. Sorride il trentenne bresciano sopravvissuto al battesimo del rally più massacrante al mondo. Arrivato al bivacco di Bisha, Tiziano ha cercato subito gli altri italiani della Malle Moto.

Dei nove italiani in moto, infatti, sette sono in questa categoria senza assistenza. “Anch’io sono rimasto sorpreso dalla pietraia che ci ha costretto a procedere a 15 km/h. Io sono caduto almeno cinque volte ed è stata una faticaccia”, commenta Lorenzo Piolini, altro rookie alla Dakar.

Leggi anche:

E’ rimasto sorpreso anche un veterano come Franco Picco, anche lui in malle moto, che a 65 anni ha deciso di rimettersi in gioco. “Mi hanno passato tutti quelli che avevo superato nella prima parte”, confessa Picco, “ho preferito non rischiare e andare piano piano. La corsa è appena iniziata”.

Picco non guarda alla classifica, come Francesco Catanese. “Per me ci sono solo due classifiche: quelli che sono dentro e quelli fuori!”. É stato un inizio più difficile del previsto anche per Maurizio Gerini, il primo degli italiani, 37°, la prima moto ieri ad aprire il prologo. “Sono partito un po’ indietro e mi sono trovato nella polvere. Non ho voluto prendere troppi rischi nella pietraia. Ci rifaremo domani quando troveremo le prime dune”.

Un inizio cauto anche per Davide Cominardi ed Angelo Pedemonte, anche per loro qualche caduta di troppo. Fatta eccezione dei Pro, infatti nessuno ne è uscito indenne. Cesare Zacchetti se l’è vista brutta anche nel trasferimento, quando è scivolato a causa di una pozza d’olio lasciata da un camion.

Questa la classifica degli italiani nella prima tappa Jeddah-Bisha: Gerini 37°, Picco 60°, Zacchetti 62°, Internò 63°, Catanese 71°, Stigliano 72°, Piolini 73°, Cominardi 75°, Pedemonte 80°.

Angelo Pedemonte, Tiziano Internò e Francesco Catanese

Angelo Pedemonte, Tiziano Internò e Francesco Catanese
1/9

Foto di: Francesca Gasperi

#123 Pedemonte Angelo KTM: Angelo Pedemonte

#123 Pedemonte Angelo KTM: Angelo Pedemonte
2/9

Foto di: RallyZone

Francesco Catanese

Francesco Catanese
3/9

Foto di: Francesca Gasperi

#123 Pedemonte Angelo KTM: Angelo Pedemonte

#123 Pedemonte Angelo KTM: Angelo Pedemonte
4/9

Foto di: RallyZone

Maurizio Gerini

Maurizio Gerini
5/9

Foto di: Francesca Gasperi

David Cominardi

David Cominardi
6/9

Foto di: RallyZone

David Cominardi

David Cominardi
7/9

Foto di: RallyZone

David Cominardi

David Cominardi
8/9

Foto di: RallyZone

David Cominardi

David Cominardi
9/9

Foto di: RallyZone

condividi
commenti
Podcast Dakar: "Dune Mosse" - Tappa 1

Articolo precedente

Podcast Dakar: "Dune Mosse" - Tappa 1

Articolo successivo

Fotogallery Dakar 2021: gli scatti più belli della prima tappa

Fotogallery Dakar 2021: gli scatti più belli della prima tappa
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Dakar
Evento Dakar
Sotto-evento Stage 1
Autore Maria Guidotti