De Rooy: "Bello vincere 25 anni dopo mio padre"

Il pilota olandese ringrazia la sua squadra e l'Iveco per la grande prova di quest'anno

De Rooy:
Il team Petronas De Rooy era partito per il Sudamerica con l'intenzione di portare a casa il successo della Dakar tra i camion ed è riuscito perfettamente nel suo intento. A distanza di 25 anni dal trionfo di suo padre, Gerard De Rooy si imposto al volante del suo Iveco. "E' bellissimo. Non posso ancora crederci che quest'anno ce l'abbiamo fatta. Per questo devo dire grazie al nostro grande lavoro di squadra. Sono piuttosto emozionato e commosso, per questo porto gli occhiali da sole" sono state le sue prime parole a caldo dopo aver tagliato il traguardo. Impossibile quindi non ripercorrere la strada dei ricordi: "Avevo 22 anni quando mi sono imbarcato in questa avventura e ora, che ne sono passati una decina, abbiamo vinto esattamente a 25 anni di distanza dalla vittoria alla Dakar di mio padre". E le emozioni dell'ultima tappa: "Questa mattina ero piuttosto nervoso prima della partenza, ma è stata una giornata divertente e ricca di adrenalina. Sono orgoglioso dell'intero team, ma soprattutto dei miei due compagni di cabina".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar
Piloti Gerard de Rooy
Articolo di tipo Ultime notizie