WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
Moto3
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
FP2 in
01 Ore
:
49 Minuti
:
57 Secondi
Moto2
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
FP1 in corso . . .
IndyCar
20 set
-
22 set
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
23 nov
Prossimo evento tra
6 giorni
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
62 giorni
FIA F3
26 set
-
29 set
Evento concluso
FIA F2
26 set
-
29 set
Evento concluso
G
Abu Dhabi
28 nov
-
01 dic
Prossimo evento tra
12 giorni
Formula 1
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
FP1 in
03 Ore
:
34 Minuti
:
57 Secondi
ELMS
20 set
-
22 set
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
WTCR
25 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Gara 1 in
20 Ore
:
04 Minuti
:
57 Secondi
Dakar 2019: FPT
Topic

Dakar 2019: FPT

Dakar, van den Heuvel spiega: "Supporto De Rooy". L'Iveco prepara l'attacco ai Kamaz

condividi
commenti
Dakar, van den Heuvel spiega: "Supporto De Rooy". L'Iveco prepara l'attacco ai Kamaz
Di:
14 gen 2019, 09:32

La doppietta di De Rooy e Villagra dopo la penalizzazione di Viazovich ha dato morale al team Petronas De Rooy Iveco. Maurik van Heuvel, che guida l'assistenza veloce, è pronto a supportare Gerard nella fase finale di una Dakar che si sta rivelando molto imprevedibile.

Maurik van Heuvel deve svolgere il lavoro più duro nella squadra Petronas De Rooy Iveco: deve rendere tutti felici! Assistenza veloce in pista, il suo ruolo è quello di supportare i tre equipaggi con i Powerstar (Gerard de Rooy, Ton Van Genugten e Federico Villagra) nel caso in cui abbiano problemi durante le prove speciali. Abbiamo incontrato Maurik alla tenda De Rooy nel bivacco della Dakar dopo la sesta tappa che ha regalato alla squadra una bella doppietta...

Puoi spiegarci qual è esattamente il tuo ruolo nel team?
"Quando le prove speciali sono fluide, ho un lavoro facile! (lui ride). Il mio ruolo è quello di guidare il più vicino possibile a Gerard per supportarlo. A volte è possibile stare alle sue spalle, come è successo nella quinta e sesta speciale. Ho preso la partenza direttamente dietro di lui e una volta che ha avuto una gomma a terra o è rimasto bloccato tra le dune, ero lì a tirarlo fuori dalla sabbia e poi abbiamo proceduto insieme ".

Leggi anche:

Cosa è successo nella terza tappa quando Gerard ha rotto lo sterzo?
"Quando abbiamo raggiunto Gerard, era bloccato nella sabbia, quindi prima lo abbiamo aiutato e gli ho dato il mio sterzo per uscire dalle dune. Non avevamo pezzi di ricambio, quindi ho dovuto riparare prima il volante. La parte centrale era rotta. Ci sono voluti 20 minuti per cambiare lo sterzo e 30 minuti per ripararlo ma poi c’è voluto il tempo di sostituire la gomma forata e il tempo di uscire dalla sabbia, per in quel giorno abbiamo perso un’ora e mezza".

#508 Team De Rooy Iveco: Maurik van den Heuvel, Martijn van Rooij, Peter Kuijpers

#508 Team De Rooy Iveco: Maurik van den Heuvel, Martijn van Rooij, Peter Kuijpers

Photo by: Team de Rooy

Anche Federico Villagra ha avuto alcuni problemi importanti ...
"Sì, ha rotto lo scarico. Il calore del motore ha sciolto alcuni cavi e danneggiato alcune parti elettriche. Volevo fermarmi ma lui mi ha dato il segno di non farlo, quindi ho proseguito. Penso che non sia anche la strategia giusta da fare per tutti ".

Allora, qual è la strategia?
"L'obiettivo è un podio a Lima, quindi il mio ruolo è di supportare Gerard, l'equipaggio più veloce della squadra De Rooy".

Cosa succede quando hai anche problemi?
"E’ stato il caso della sesta tappa. Ho iniziato a star vicino a Gerard ma ho faticato parecchio a tenere il suo passo perché la potenza del motore Cursor 13 cala quando va in modalità di emergeza. È un problema che abbiamo avuto negli ultimi giorni e non siamo riusciti a risolverlo. Comunque, fortunatamente, è stata una buona speciale per Gerard e Federico. Dopo la penalità di Viazovich che ha saltata un waypoint, Gerard ha vinto la speciale con Villagra secondo. Purtroppo io ho concluso solo settimo, ma sono sollevato dal fatto che Gerard partirà per primo e Villagra sarà proprio dietro di lui".

Aspettiamoci, quindi, una team De Rooy pronto ad andare all’attacco dei due camion Kamaz che guidano la classifica assoluto: Nikolaev ha un margine di un’ora e cinquanta, ma in questa pazza Dakar ogni giorno può succedere qualunque cosa…

#505 Team De Rooy Iveco: Federico Villagra, Ricardo Torlaschi, Adrian Yacopini

#505 Team De Rooy Iveco: Federico Villagra, Ricardo Torlaschi, Adrian Yacopini

Photo by: Team de Rooy

Articolo successivo
Che sfortuna Peterhansel: si insabbia per aiutare Roma e vede scappare Al-Attiyah

Articolo precedente

Che sfortuna Peterhansel: si insabbia per aiutare Roma e vede scappare Al-Attiyah

Articolo successivo

Fotogallery Dakar: ecco gli scatti più belli della sesta tappa

Fotogallery Dakar: ecco gli scatti più belli della sesta tappa
Carica i commenti