Dakar: Peterhansel rinnova con la X-Raid fino al 2015

Dakar: Peterhansel rinnova con la X-Raid fino al 2015

Il vincitore delle ultime due edizioni continuerà a difendere i colori della Mini

Dopo i successi conquistati tra il 2012 ed 2013 (è arrivato a quota 11 a cavallo tra due e quattro ruote), Stephane Peterhansel ha rinnovato la sua fiducia alla Mini anche per le prossime due edizioni della Dakar, prolungando il suo contratto con il Team X-Raid. In questo modo, dunque, ha anche messo a tacere le voci secondo cui sarebbe potuto entrare a far parte di un ipotetico programma Peugeot che potrebbe prendere vita nel 2015. "Sono convinto che i nostri piloti riusciranno a tirare fuori il massimo potenziale dalla vettura. Siamo contenti poi di essere riusciti a pianificare al meglio gli anni a venire, visto che abbiamo rinnovato il contratto di Stephane sia per la Dakar 2014 che per quella del 2015" ha detto il team principal Sven Quandt. Oltre a Peterhansel, sono stati confermati anche Nani Roma e Krzysztof Holowczyc. Non farà più parte del team invece Leonid Novitskiy, il cui posto in squadra verrà preso da Orlando Terranova, che farà il suo debutto sulla Mini Coutryman All4 dopo aver corso con una vecchia BMW X3 nella gara dello scorso gennaio.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Dakar
Piloti Stéphane Peterhansel
Articolo di tipo Ultime notizie