W Series
G
Le Castellet
25 giu
Prossimo evento tra
155 giorni
G
Spielberg
02 lug
Prossimo evento tra
162 giorni
Moto3
G
Losail
26 mar
Prossimo evento tra
64 giorni
G
Termas de Rio Hondo
09 apr
Prossimo evento tra
78 giorni
Moto2
G
Losail
26 mar
Prossimo evento tra
64 giorni
G
Termas De Rio Hondo
09 apr
Prossimo evento tra
78 giorni
Formula E
G
ePrix I di Londra
24 lug
Prossimo evento tra
184 giorni
G
ePrix di Londra II
25 lug
Prossimo evento tra
185 giorni
Formula 1
G
GP del Bahrain
25 mar
Prossimo evento tra
63 giorni
IndyCar
G
GP di Indianapolis Gara 1
14 mag
Prossimo evento tra
113 giorni
G
Indy 500
28 mag
Prossimo evento tra
127 giorni
MotoGP
25 mar
Prossimo evento tra
63 giorni
G
GP d'Argentina
08 apr
Prossimo evento tra
77 giorni
WRC
G
Arctic Rally
26 feb
Prossimo evento tra
36 giorni

Dakar, Sainz: "Continuiamo ad avere problemi di navigazione!"

condividi
commenti
Dakar, Sainz: "Continuiamo ad avere problemi di navigazione!"
Di:

Il madrileno del team MINI X-Raid ha perso un altro paio di minuti dai primi nella quarta tappa della Dakar 2021 ammettendo di essere in difficoltà con la navigazione.

Navigazione. Ecco cosa sta mettendo in difficoltà i vincitori della Dakar 2020 Carlos Sainz e Lucas Cruz nell'edizione numero 43 del rally raid più celebre al mondo. Anche nella quarta tappa, quella che ha portato la carovana da Wadi Ad-Dawasir e Riyadh con 337 chilometri cronometrati.

Dopo aver perso oltre mezz'ora dai diretti rivali per la vittoria, Sainz e Cruz erano attesi a una tappa tutta d'attacco, ma anche oggi hanno dovuto fare i conti con problemi di navigazione che hanno fatto perdere loro un altro paio di minuti da Peterhansel e Al-Attiyah, rispettivamente primo e secondo nella classifica generale.

"Ancora una volta abbiamo avuto problemi di navigazione - ha sottolineato Sainz al termine della tappa - ci siamo persi tre volte. L'ultima nella parte finale della tappa e siamo dovuti tornare indietro per trovare la via corretta, perdendo tempo ulteriore".

Davide Castera, Direttore della Dakar, aveva avvertito sin da subito che la navigazione quest'anno avrebbe fatto maggiormente la differenza e, inoltre, i copiloti Elite di Auto, Camion e SSV si trovano a ricevere il roadbook in formato elettronico ogni giorni solo 15 minuti prima della partenza.

Ciò complica notevolmente il lavoro del copilota, che non può vedere la rotta in anticipo e, talvolta, è costretto a usare il suo intuito per indovinare cosa si troverà davanti.

"La tappa è andata bene, ma la navigazione è stata difficile. Molto complicata in alcune zone. Non è stata una giornata facile per noi, ma siamo comunque riusciti ad arrivare al traguardo. Abbiamo davvero difficoltà con la navigazione e oggi abbiamo dovuto fare marcia indietro per ben tre volte. Dobbiamo capire tutto un po' meglio, o forse dobbiamo rilassarci un po' di più in alcuni punti per capire meglio la strada", ha concluso Sainz.

Dakar, Camion, Tappa 4: vince Sotnikov, affonda Viazovich

Articolo precedente

Dakar, Camion, Tappa 4: vince Sotnikov, affonda Viazovich

Articolo successivo

Dakar: CS Santosh in coma farmacologico dopo una caduta

Dakar: CS Santosh in coma farmacologico dopo una caduta
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Dakar
Evento Dakar
Sotto-evento Stage 4
Piloti Carlos Sainz
Team X-Raid Team
Autore Sergio Lillo