Dakar 2022 | Auto
Topic

Dakar 2022 | Auto

Dakar | Peterhansel nei guai: sospensione KO, fine dei sogni di gloria

Stéphane Peterhansel è bloccato al chilometro 153 della Tappa 1B a causa di un problema a una sospensione dell'Audi RS Q e-tron. Il francese è costretto ad aspettare l'assistenza e successivamente ha comunque abbandonato la speciale. Domani ripartità, ma per lui le chance di vittoria finale sono andate in fumo.

Dakar | Peterhansel nei guai: sospensione KO, fine dei sogni di gloria

L'avventura di Stéphane Peterhansel alla 44esima edizione della Dakar non è iniziata affatto bene. Il pluri vincitore del rally raid più celebre al mondo si è dovuto fermare al chilometro 153 della tappa chiamata 1B, lunga 333 chilometri cronometrati che ha portato la carovana a partire e ad arrivare ad Ha'il.

Il francese, uno dei piloti di punta del team Audi Sport, è stato costretto a fermarsi a causa di un problema a una sospensione posteriore della sua RS Q e-tron, accusato su una sezione di piste rocciose tortuose con navigazione difficile dopo aver colpito "qualcosa" in una zona con erba di cammello, stando a quanto Audi ha confermato a Motorsport.com.

Anche se il pilota e il co-pilota sono usciti illesi, sono rimasti fermi per un totale di 6 ore e venti, dopo essersi fermati alle 11:40 ora locale (9:40 italiane).

In primo luogo, hanno smontato l'intera sospensione posteriore sinistra, per favorire il lavoro dei meccanici del loro camion di assistenza. Una volta che il camion è arrivato ed è riuscito a sostituire le parti danneggiata, i francesi hanno continuato la speciale, ma 40 km dopo avevano già perso un'altra mezz'ora.

Leggi anche:

A questo punto hanno deciso di abbandonare la speciale al punto di neutralizzazione del km 207 e tornare al bivacco su strada per non proseguire tutta la notte. I rischi infatti sarebbero stati troppo, visto che ormai le loro speranze di vittoria erano ormai andate in fumo. Alle 20:15 locali (le 18:15 in Italia) ha finalmente fatto ritorno al bivacco di Ha'il.

Nonostante 11 giorni intensi e più di 7.500 di gara da percorrere, Monsieur Dakar ed il suo copilota, Edouard Boulanger, hanno definitivamente detto addio alle loro possibilità di centrare la 15° affermazione alla Dakar, salvo una vera e propria ecatombe per i loro avversari.

Tuttavia, cercheranno di rientrare in gara domani per portare avanti lo sviluppo del loro prototipo elettrico, che è destinato a rivoluzionare i rally raid. Audi lo ha confermato a Motorsport.com, anche se ovviamente Peterhansel dovrà fare i conti con una penalità importante.

#200 Team Audi Sport Audi: Stéphane Peterhansel, Edouard Boulanger

#200 Team Audi Sport Audi: Stéphane Peterhansel, Edouard Boulanger

Photo by: Red Bull Content Pool

condividi
commenti
Podcast Dakar | Tappa 1: Audi crolla subito, Sanders fa il bis
Articolo precedente

Podcast Dakar | Tappa 1: Audi crolla subito, Sanders fa il bis

Articolo successivo

Dakar | Sainz deluso: "La Tappa? O siamo tutti stupidi, oppure..."

Dakar | Sainz deluso: "La Tappa? O siamo tutti stupidi, oppure..."
Carica i commenti