Dakar: Husqvarna e Yamaha, che delusioni!
Prime

Dakar: Husqvarna e Yamaha, che delusioni!

Di:

Questi sono gli altri due marchi che si presentavano al via della Dakar 2021 con ambizioni importanti, ma solamente Pablo Quintanilla ha visto il traguardo, con un settimo posto molto distante dal secondo dello scorso anno. Scopriamo insieme cosa è successo.

Se Honda e KTM hanno rispettato le aspettative, battagliando per la vittoria, c'è anche chi invece ha vissuto una Dakar 2021 in ombra. E' sicuramente questo il caso della Husqvarna e della Yamaha, che tra le Case di punta erano anche quelle che avevano rinnovato maggiormente la loro formazione.

Husqvarna: solo Quintanilla al traguardo, ma senza acuti

Il marchio svedese probabilmente era quello che si presentava al via con le ambizioni più grandi: il suo pilota di punta, Pablo Quintanilla, era reduce dal secondo posto del 2020, maturato lottando per la vittoria fino all'ultimo giorno. E accanto a lui sono arrivati due piloti di esperienza come Luciano Benavides e Xavier de Soultrait, che però difendeva i colori del team HT.

condividi
commenti

Fotogallery: la nuova Audi RS Q e-tron per la Dakar

Ecco le prime foto dell'Audi RS Q e-tron, vettura totalmente elettrica che esordirà alla Dakar 2022 con Carlos Sainz, Stéphane Peterhansel e Mattias Ekstrom.

Dakar: Audi presenta la sua nuova arma, la RS Q e-tron

Audi ha presentato la vettura con cui prenderà parte alla Dakar 2022. E' totalmente elettrica ed è basata sulla RS Q stradale. Sarà guidata da grandi piloti del calibro di Carlos Sainz, Stéphane Peterhansel e Mattias Ekstrom.

KTM rinnova il contratto di Toby Price per altri due anni

Il due volte vincitore della Dakar, Toby Prince, ha rinnovato fino al 2023 il contratto che lo lega alla Casa austrica che adesso potrà contare su una formazione davvero competitiva grazie all'arrivo di Kevin Benavides.

Dakar
8 giu 2021

Ufficiale: Audi alla Dakar con Sainz, Peterhansel e Ekstrom

Come anticipato da Motorsport.com, la Casa dei Quattro Anelli ha ufficializzato l'ingaggio di un trio di grande esperienza per condurre il suo prototipo elettrico nel 2022.

Dakar
31 mag 2021

Dakar: Fabian Lurquin è il nuovo navigatore di Sébastien Loeb

Il 9 volte iridato, pilota del team BRX Prodrive alla Dakar, ha annunciato che Fabia Lurquin è il suo nuovo navigatore. Si tratta del copilota che nelle ultime edizioni della Dakar ha navigato Mathieu Serradori. Prenderà il posto di Daniel Elena.

Dakar
19 mag 2021

Dakar, colpo Audi: ecco Sainz, Peterhansel ed Ekstrom

L'edizione 2022 della Dakar è stata appena presentata, ma i colpi di mercato non si sono per nulla fatti attendere: Audi schiererà tre equipaggi di assoluto rilievo. Carlos Sainz, Stephane Peterhansel e Mattias Ekstrom porteranno in gara l'innovativo prototipo ibrido della casa di Ingolstadt

Dakar
14 mag 2021

Dakar 2022: arrivano nuove regole per l'arrivo di Audi

L'ASO e la FIA hanno dovuto negoziare una serie di modifiche al regolamento T1 di fronte all'arrivo dell'Audi e del suo ibrido, e alle lamentele di Toyota e Prodrive.

Dakar
13 mag 2021

Dakar 2022: ancora in Arabia Saudita, ma nuova all'85%

L'edizione 2022 della Dakar scatterà il 2 gennaio da Ha'il e terminerà il 14 a Jeddah, tenendosi ancora tutta in Arabia Saudita. Eppure gli organizzatori hanno fatto sapere che il percorso sarà differente per circa l'85% rispetto a quello 2021.

Dakar
12 mag 2021
Jean Todt è tornato alla Dakar dopo 30 anni

Articolo precedente

Jean Todt è tornato alla Dakar dopo 30 anni

Articolo successivo

Dakar: KTM sconfitta, ma non con le ossa rotte (tranne Price)

Dakar: KTM sconfitta, ma non con le ossa rotte (tranne Price)
Carica i commenti