Dakar: Fabian Lurquin è il nuovo navigatore di Sébastien Loeb

Il 9 volte iridato, pilota del team BRX Prodrive alla Dakar, ha annunciato che Fabia Lurquin è il suo nuovo navigatore. Si tratta del copilota che nelle ultime edizioni della Dakar ha navigato Mathieu Serradori. Prenderà il posto di Daniel Elena.

Dakar: Fabian Lurquin è il nuovo navigatore di Sébastien Loeb

A qualche settimana dal clamoroso addio tra Sébastien Loeb e Daniel Elena, il 9 volte campione del mondo Rally e pilota attuale del team BRX Prodrive che ha corso alla Dakar 2021 e correrà all'edizione 2022 ha annunciato il nome del suo nuovo navigatore.

Si tratta di Fabian Lurquin. Loeb ha fatto sapere nel pomeriggio di oggi di aver compiuto diversi test con navigatori specializzati nei rally raid. Dopo prove e discussioni, la scelta è ricaduta sul navigatore francese.

Classe 1975, Lurquin ha preso parte alle ultime 3 edizioni della Dakar da navigatore di Mathieu Serradori, pilota del team SRT, per non parlare dell'Africa Eco Race 2018, edizione in cui ha trionfato.

L'addio di Lurquin mette in una situazione complicata Mattheu Serradori, che dopo buone Dakar assieme ora dovrà trovare un nuovo navigatore.

Ora Loeb e Lurquin dovranno lavorare assieme per arrivare pronti alla prossima Dakar, quella del 2022, che si correrà ancora completamente in Arabia Saudita.

"Il suo approccio alla corsa e la sua esperienza nei rally raid mi hanno convinto", ha fatto sapere Loeb. "La presentazione del percorso della Dakar 2022, avvenuta la settimana scorsa, ha mostrato che la navigazione avrà ogni giorno sempre più importanza e da qui deriva la mia scelta".

"Ora potremo iniziare a lavorare con Fabian e iniziare un programma di preparazione per conoscerci meglio in modo da essere pronti per l'inizio di questo evento leggendario".

condividi
commenti
Dakar, colpo Audi: ecco Sainz, Peterhansel ed Ekstrom
Articolo precedente

Dakar, colpo Audi: ecco Sainz, Peterhansel ed Ekstrom

Articolo successivo

Ufficiale: Audi alla Dakar con Sainz, Peterhansel e Ekstrom

Ufficiale: Audi alla Dakar con Sainz, Peterhansel e Ekstrom
Carica i commenti