GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
48 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
70 giorni
WSBK
28 feb
-
01 mar
SBK Libere 3 in
03 Ore
:
24 Minuti
:
45 Secondi
G
Losail
13 mar
-
15 mar
SSP Libere 1 in
13 giorni
WRC
12 feb
-
16 feb
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Shakedown in
12 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
18 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
IndyCar
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
13 giorni
G
Birmingham
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
34 giorni
Formula E
14 feb
-
15 feb
Evento concluso
27 feb
-
29 feb
Libere 2 in
12 Ore
:
24 Minuti
:
45 Secondi
Formula 1
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
PL1 in
20 giorni
ELMS
G
Barcellona
03 apr
-
05 apr
Prossimo evento tra
34 giorni
G
Monza
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
69 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
62 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
118 giorni

Dakar, Elena critica l'organizzazione: "Se fosse per noi saremmo già rientrati per preparare il WRC..."

condividi
commenti
Dakar, Elena critica l'organizzazione: "Se fosse per noi saremmo già rientrati per preparare il WRC..."
Di:
12 gen 2019, 11:06

Il navigatore di Loeb duro con l'organizzazione a causa di un roadbook definito "disastroso". "Continuiamo a correre solo per gli sponsor e per il team", ha aggiunto Elena.

Sébastien Loeb e Daniel Elena hanno vinto la Tappa 5 della Dakar 2019, la seconda parte della Tappa Marathon, prima della giornata di riposo che spezza in due parti la competizione sudamericana.

L'equipaggio francese si è riscattato dopo una giornata precedente in cui avevano sofferto molto a causa di 3 forature, che hanno fatto perdere loro oltre 12 minuti dal leader della classifica generale Nasser Al-Attiyah.

Al termine della giornata, il navigatore del 9 volte iridato WRC Daniel Elena ha criticato apertamente l'organizzazione della Dakar, rea di aver fatto diversi errori nel roadbook.

"Siamo contenti del nostro passo, ma non del roadbook. La nostra velocità, il lavoro con Sébastien, tutto è stato perfetto. Abbiamo vinto oggi, ieri il nostro passo era molto simile, ma abbiamo forato tre volte e abbiamo chiuso la tappa sul cerchione facendo così 20 chilometri". 

Leggi anche:

"Il momento peggiore per noi è stata la Tappa 3. Il roadbook era disastroso, in tanti ci siamo persi e non sono scuse. L'organizzazione dice che il roadbook è perfetto... questa è una cosa senza senso", ha dichiarato il navigatore monegasco a Motorsport.com.

"Auto, Moto, tutti hanno avuto gli stessi problemi negli stessi punti. Io voglio che riconoscano che quello è un loro problema".

Elena ha affermato sui social che questa sarà probabilmente l'ultima edizione della Dakar a cui prenderà parte e ha voluto confermare queste dichiarazioni anche ai nostri microfoni.

"Non sono sicuro di voler continuare questa volta. E non voglio ritrattare ora perché abbiamo vinto la tappa. Abbiamo vinto, ma non sono felice per quanto riguarda l'organizzazione della gara. Anche oggi c'erano alcune cose stupide sul roadbook. In un tratto ci ha portato nella nebbia".

"Sébastien capisce la mia rabbia, ma per gli sponsor, per il team, lui vuole continuare. S fosse per noi, avremmo preso l'aereo e saremmo andati a preparare il Rallye Monte-Carlo. Se continuiamo qui, arriveremo a Monte-Carlo completamente cotti". 

 
Articolo successivo
Dakar, Camion, Tappa 5: caos per la nebbia, vince Nikolaev, squalificato Karginov!

Articolo precedente

Dakar, Camion, Tappa 5: caos per la nebbia, vince Nikolaev, squalificato Karginov!

Articolo successivo

Dakar 2019: Simon Buerge, il mago dei motori FPT al seguito dei Powerstar

Dakar 2019: Simon Buerge, il mago dei motori FPT al seguito dei Powerstar
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie Dakar
Evento Dakar
Sotto-evento Stage 5: Moquegua - Arequipa
Piloti Sébastien Loeb , Daniel Elena
Team PH Sport
Autore Sergio Lillo