Dakar, Camion, Tappa 10: Van Genugten vince, Villagra dimezza il distacco!

condividi
commenti
Dakar, Camion, Tappa 10: Van Genugten vince, Villagra dimezza il distacco!
Franco Nugnes
Di: Franco Nugnes
17 gen 2018, 06:48

L'olandese del team Petronas De Rooy vince la seconda speciale nella decima tappa e sale al quarto posto, precedendo Federico Villagra che riduce a 24'44" il distacco dal leader Nikolaev con il Kamaz. Viazovich torna terzo con il Maz

#501 Team De Rooy Iveco: Federico Villagra, Ricardo Adrian Torlaschi, Adrian Arturo Yacopini
#500 Team Kamaz Master: Eduard Nikolaev, Evgeny Yakovlev, Vladimir Rybakov
#512 Maz: Siarhei Viazovich, Pavel Haranin, Andrei Zhyhulin
#507 Team Kamaz Master: Ayrat Mardeev, Aydar Belyaev, Dmitry Svistunov
#507 Team Kamaz Master: Ayrat Mardeev, Aydar Belyaev, Dmitry Svistunov
#510 Liaz: Martin Macik, Frantisek Tomasek, Michal Mrkva

Dopo l’annullamento della nona tappa di ieri per il maltempo, la 40esima edizione della Dakar ha ripreso il suo cammino in Argentina con la decima speciale di 373 km costituita da due tratti cronometrati intervallati da un’assistenza nella tappa che portava da Salta a Belen, con un percorso che ha alternato dune basse, tratti di fuoristrada nei letti dei fiumi scavati dalle piogge degli ultimi giorni.

E alla fine di un’altra giornata caratterizzata anche dalle doti di navigazione si è registrato il “pareggio” dell’Iveco che ha piazzato la quarta vittoria con il Powerstar nei confronti dei Kamaz 4326 con il secondo successo di Ton Van Genugten del team Petronas De Rooy.

L’olandese in 5.31’49” ha proseguito la sua rimonta nella classifica generale risalendo al quarto posto e si è trascinato dietro il compagno di squadra Federico Villagra con l’altro Torpedo Iveco, ma nei colori YPF, che ha finito nella scia del vincitore ad appena 33”. Ton se continua di questo passo può ancora sperare di ambire al terzo posto assoluto visto che si trova ad appena una ventina di minuti dal podio.

El Coyote continua a demolire il vantaggio di Edoard Nikolaev che, imperterrito, controlla la testa della corsa, anche se il suo margine va sottigliandosi giorno dopo giorno: lo zar ha pagato 22’14” dopo una giornata nella quale non tutto è filato liscio e si è dovuto accontentare del quarto posto in speciale preceduto anche da Shiarhei Viazovic che con il Maz 5309RR consolida il terzo posto assoluto: Nikolaev adesso comincia a tremare perché la sua leadership si è ridotta a meno di mezz’ora e basta un’altra giornata storta come ieri per rimettere in discussione un risultato finale che sembrava già deciso.

Il bielorusso Viazovic, invece, ha rimesso a distanza il Liaz 111.154 di Martin Macik. Il ceco ha pagato un pesante distacco con il Maz 5309RR precipitando al sesto posto della graduatoria assoluta, preceduto da Airat Mardeev con il secondo Kamaz 4326.

La classifica generale

10. Tappa (Salta - Belen)
Speciale di 373 km - trasferimento 424 km – totale 797 km

Pos. Pilota/navigatore Camion Tempo/distacco
1 Nikolaev-Yakolaev-Rybakov Kamaz 4326 34.09'09"
2 Villagra-Torlaschi-Yacopini Iveco Powerstar 24'44"
3 Viazovich-Haranin-Zhyhulin Maz 5309RR 3.48'30"
4 Van Genugten-Der Kinderen-Willemsen Iveco Powerstar 4.08'54"
5 Mardeev-Belyaev-Svistunov Kamaz 4326 4.25"40"
6 Macik-Tomasek-Mrkva Liaz 111.154 5.30'25"
7 Ardavichus-Bruynkens-Huisman Iveco Powerstar 5.33'18"
8 Sugawara-Takahashi-Zhyhulin Hino 500 Series 5.55'19"
9 Sotnikov-Akhmadeev-Mustafin Kamaz 4326 6.05'01"
10 Huzink-Buursen-Roesink Renault Truck 7.20'04"

 

Prossimo articolo Dakar
Dakar: oggi per le moto inizia la seconda tappa Marathon

Previous article

Dakar: oggi per le moto inizia la seconda tappa Marathon

Next article

Dakar, Quad, Tappa 10: Cavigliasso va all'attacco del secondo posto

Dakar, Quad, Tappa 10: Cavigliasso va all'attacco del secondo posto

Su questo articolo

Serie Dakar
Evento Dakar
Sotto-evento Stage 10: Salta - Bélen
Piloti Federico Villagra , Toon van Genugten
Team Team De Rooy
Autore Franco Nugnes
Tipo di articolo Tappa