Dakar 2022 | Auto
Topic

Dakar 2022 | Auto

Dakar 2022 | Il Covid ferma anche Tom Colsoul

Il navigatore belga di De Mevius ha dovuto alzare bandiera bianca dopo due tamponi positivi ed esami del sangue che ne hanno confermato la potenziale contagiosità.

Dakar 2022 | Il Covid ferma anche Tom Colsoul

Tom Colsoul è solo l'ultimo dei piloti che non potrà prendere parte alla Dakar causa Coronavirus.

Il belga avrebbe dovuto essere in coppia con Guillaume De Mevius sul Buggy Overdrive #308, ma nell'ultimo tampone effettuato è risultato positivo, dopo che già il primo test effettuato da ASO aveva dato lo stesso esito.

Anche gli esami del sangue approfonditi - quelli sostenuti pure da Danilo Petrucci, che ne hanno evidenziato la negatività dandogli il via libera - hanno detto che Colsoul può essere altamente contagioso, dunque è scattata la quarantena.

"10 anni fa la Dakar mi ha regalato il più bel ricordo con la vittoria ottenuta assieme al Team DeRooy, oggi invece arriva il mio peggior incubo", ha detto Colsoul.

"Partendo dal Belgio ero negativo, mentre 24 ore dopo, arrivato a Jeddah, ecco la positività. E' una situazione strana da capire e accettare, il fatto è che non parteciperò alla gara. Avevo una missione per questa Dakar e per il Campionato del Mondo Rally-Raid, ma il mio sogno è ora infranto. Cercheremo di pensare al futuro".

"Voglio augurare tutta la fortuna del mondo agli altri concorrenti, in primo luogo al mio amico Guillaume De Mevius, e agli altri equipaggi del mio Red Bull Off Roas Junior Team, oltre ai belgi e al resto dei miei amici. Godetevi quella che sarebbe stata la mia 17a Dakar, incrocio le dita per tutti voi".

condividi
commenti
Dakar 2022 | Sainz: "Sulle dune l'elettrico sarà un vantaggio"
Articolo precedente

Dakar 2022 | Sainz: "Sulle dune l'elettrico sarà un vantaggio"

Articolo successivo

Dakar 2022 | Walkner: "La nuova KTM basata sulla motocross"

Dakar 2022 | Walkner: "La nuova KTM basata sulla motocross"
Carica i commenti