Dakar 2021: nella seconda tappa arrivano le prime dune

I corridori affronteranno i primi crinali di dune nella seconda tappa della Dakar 2021, da Bisha a Wadi Ad-Dawasir, con 457 km cronometrati.

Dakar 2021: nella seconda tappa arrivano le prime dune

La Dakar dei roadbook elettronici, della navigazione complicata e delle misure per abbassare le velocità massime affronterà la sua seconda tappa vera e propria lunedì 4 gennaio.

I piloti affronteranno le prime dune della 43esima edizione del rally più duro del mondo fin dai primi chilometri. Così, dall'inizio della prova speciale fino al km 158 ci saranno dune di livello 1 che lasceranno il posto a valli ed altipiani veloci e sabbiosi, con attraversamenti delle dune di livello 2 e 3.

Più tardi, fino al km 181, i fuoripista saranno intervallati da passaggi attraverso catene di dune più piccole, prima che le veloci piste di sabbia e le complicate navigazioni (attenzione alle piste!) saranno protagoniste fino al km 213.

Le tortuose piste di sabbia con passaggi in piccoli canyon renderanno la vita difficile fino al km 225, e da quel momento in poi il terreno cambierà, con piste più lente e zone di ghiaia, con più canyon di pietra nera verso la fine dello speciale.

L'organizzazione ha avvertito i partecipanti questa domenica, durante il consueto briefing delle 20:00 (18:00 in Italia) che il vento è stato molto forte negli ultimi giorni e renderà le piste meno visibili, così come le zone più morbide di sabbia.

Ha anche messo in guardia sul consumo, che può aumentare se il terreno è più morbido di quanto inizialmente previsto.

La prima moto, la KTM di Toby Price, inizierà la prova speciale dopo i primi 229 chilometri del collegamento alle 5:05 della mattinata europea; mentre la prima auto, quella di Carlos Sainz e Lucas Cruz, partirà alle 6:45.

La prima bicicletta dovrebbe arrivare intorno alle 10:39 alla fine della prova speciale, prima di completare i 93 km per raggiungere il bivacco Wadi Ad-Dawasir. La prima auto invece alle 12:04.

condividi
commenti
Debutto col "botto" per Internò, Gerini miglior italiano
Articolo precedente

Debutto col "botto" per Internò, Gerini miglior italiano

Articolo successivo

Dakar, Moto, Tappa 2: Barreda si riscatta ed eguaglia Coma

Dakar, Moto, Tappa 2: Barreda si riscatta ed eguaglia Coma
Carica i commenti